Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Rugani, l’agente: “Offerta ufficiale del Napoli, la Juve ha detto no”

Rugani, l’agente: “Offerta ufficiale del Napoli, la Juve ha detto no”

rugani napoli
Daniele Rugani, offerta ufficiale del Napoli © Getty Images

Il Napoli si è fatto avanti in maniera ufficiale con la Juventus per Daniele Rugani. Lo conferma l’agente di quest’ultimo: “Ma i bianconeri non lo vendono”.

Il Napoli segue da almeno tre anni Daniele Rugani. Il giovane difensore della Juventus, che venne lanciato in Serie A da Maurizio Sarri all’epoca della loro comune e felicissima esperienza all’Empoli, è finito con il rappresentare un elemento molto ambito da parte della società azzurra. Lo conferma il procuratore del difensore della Juventus, Davide Torchia. Quest’ultimo ha confermato tutto a Radio Marte nella giornata di ieri. “Il Napoli ha chiesto Rugani, e la cosa ci ha fatto davvero un grande piacere. Ricevere la chiamata di un club talmente prestigioso significa che il mio assistito a un valore di un certo spessore. Tuttavia la Juventus non ha mai voluto intavolare alcun tipo di trattativa con chiunque”. E probabilmente in questo senso assume un certo peso anche l’antipatia reciproca che divide il Napoli dai bianconeri. Gli affari tra i due club in questione sono pressoché inesistenti, se si guarda agli ultimi anni.

Rugani, per lui sempre poco spazio alla Juve

Fa eccezione il solo passaggio di Gonzalo Higuain ai torinesi, motivato però dal fatto di non aver avuto bisogno di alcun tipo di negoziazione, dal momento che tutto avvenne in automatico per la presenza di una clausola rescissoria da record. Per quanto riguarda Rugani, dopo lo strepitoso campionato 2014/2015 giocato con l’Empoli e terminato con 38 partite giocate su 38 senza mai essere ammonito od espulso né tanto meno sostituito, le cose per lui alla Juventus si sono fatte più difficili. Il 24enne di origini lucchesi ha giocato ben poche volte da titolare, sfiorando di poco i mille minuti trascorsi in campo in Serie A nelle sue prime due stagioni in bianconero. È andata meglio l’anno scorso, con un minutaggio quasi raddoppiato, ma la considerazione da parte di Massimiliano Allegri nei suoi confronti non è delle migliori. L’allenatore continua a reputarlo alla stregua di una riserva. Il contratto di Rugani con la sua attuale squadra scade il 30 giugno 2021.

LEGGI ANCHE –> Rinnovo Zielinski, nodo clausola rescissoria per il si al Napoli


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!