Inter-Napoli è Spalletti contro Ancelotti: precedenti sorridono al toscano

0
18
Spalletti contro Ancelotti
Ancelotti e Spalletti ©Getty Images

Spalletti contro Ancelotti – I precedenti tra i due allenatori sorridono al primo, quello nerazzurro. Numeri e statistiche della sfida tra i due.

Ci siamo quasi: domani a San Siro si accenderanno i riflettori per una sfida da brividi. La Serie A, che in queste feste natalizie non si è fermata neanche per il tempo di un aperitivo, scenderà nuovamente in campo il giorno dopo Natale per la diciottesima giornata di campionato. L’Inter, in cerca di una vittoria per ritrovarsi dopo un periodo piuttosto buio tra campionato e Champions, sfida il Napoli, eliminato anch’esso dalla Champions ma in pieno crescita per quanto riguarda il torneo nazionale. La sfida tra nerazzurri ed azzurri sarà anche quella tra Spalletti ed Ancelotti. Un toscano contro un emiliano, persone dal sangue caldo in una fredda notte di dicembre, per provare a scaldare i cuori degli appassionati del calcio di tutto il mondo.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Indisponibili Inter-Napoli: in dubbio Mario Rui, Verdi può giocare

Spalletti contro Ancelotti, numeri e precedenti

I precedenti tra i due sono innumerevoli. Domani sera, infatti, sarà la partita numero 19 tra i due. In circa un ventennio gli allenatori, attualmente di Inter e Napoli, se le sono date di santa ragione, ma il conto delle vittorie pende lievemente dalla parte del nerazzurro. Spalletti ha battuto il suo avversario ben 8 volte in 18 incontri. I pareggi sono invece 4, mentre le vittorie di Carlo Ancelotti sul toscano sono 6. Nel giorno del suo ritorno al San Siro, per lui che di derby contro i nerazzurri ne ha giocati, il tecnico napoletano proverà a muovere i primi passi per ribaltare questa statistica non favorevole. La Serie A si illumina proprio come una volta e mette un contro l’altro due allenatori che si sono allontanati per diversi anni dall’Italia per cercare fortuna altrove, trovando grandi soddisfazioni ed accumulando tanta esperienza. Vada come vada, sarà un match speciale.

LEGGI ANCHE —> Inter-Napoli probabili formazioni e dove vederla: c’è Milik