Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Jorginho: “Sono molto triste per Koulibaly, non si merita questo”

Jorginho: “Sono molto triste per Koulibaly, non si merita questo”

Jorginho, ex centrocampista del Napoli trasferitosi quest’estate al Chelsea di Sarri, ha rilasciato un’intervista a ‘Sky Sport’ sugli episodi di razzismo accaduti a Koulibaly in Inter-Napoli.

Queste le parole di Jorginho, ex centrocampista del Napoli, ora al Chelsea, sugli ululati razzisti subiti dall’ex compagno di squadra, Kalidou Koulibaly, a San Siro nel corso di Inter-Napoli di mercoledì scorso. “Prima di tutto sono molto triste per Koulibaly, per la persona che è Kalidou – ha riportato ‘CalcioNapoli.it’ -. Per me è come un fratello. Abbiamo giocato insieme per anni e la nostra amicizia va al di fuori del campo. E’ una persona che non merita nulla di quello che è successo”.

Per leggere altre notizie su Koulibaly —> CLICCA QUI

Jorginho: “Koulibaly, spero che queste cose non accadano più”

Jorginho ha quindi concluso: “Sono triste per questo, non deve succedere né a lui né a nessun altro. E’ una questione di rispetto e viene prima di ogni altra cosa. Spero si smetta con queste cose e che non accadano più. Oltre che non essere giusto non è nemmeno legale. Spero che le cose migliorino”.

LEGGI ANCHE —>Svolta Napoli: cittadinanza onoraria Koulibaly. Approvazione unanime


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!