Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Media gol Milik, è la migliore della Serie A. CR7 subito dietro

Media gol Milik, è la migliore della Serie A. CR7 subito dietro

Media gol Milik
Milik, gol in Napoli-bologna ©Getty Images

Media gol Milik – L’attaccante polacco sta disputando una grande stagione e lo dimostrano i suoi numeri, superiori a quelli di Cristiano Ronaldo.

Un 2018 di grandi sorprese per Arek Milik. L’attaccante polacco del Napoli ha avuto un inizio difficile, con la lenta convalescenza dal secondo infortunio del legamento. Il suo reinserimento in campo è stato graduale. Prima con Sarri, poi con Ancelotti, il ragazzo è andato a segno con una certa continuità nonostante abbia giocato, spesso, soltanto spezzoni di gara. I numeri di questa stagione sono eccezionali: 10 gol in campionato in 16 presenze. Mica pochi, considerando soprattutto i minuti giocati che, al di là di quanto il numero di presenze faccia pensare, è piuttosto basso. 979 minuti, nei quali è stato in grado spesso di andare in rete e di far vincere la sua squadra, come con l’Atalanta o come col Cagliari.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE—> Napoli, Koulibaly vince il Golden Lion 2018: è lui il giocatore dell’anno del Senegal

Media gol Milik, segna in ogni match

Ancora più impressionante, stando alle statistiche, è la media gol di questa stagione. Arkadiusz Milik è andato a segno una volta ogni 98 minuti, quasi una volta a partita, in pratica. Neanche un certo Cristiano Ronaldo ha saputo fare meglio, nonostante le 14 reti e nonostante 4 di queste siano arrivate su calcio di rigore. Un 2018 iniziato tra mille difficoltà e chiuso in bellezza, dunque, per il gigante polacco, che ora punta a confermarsi anche nel 2019 per trovare, finalmente, una certa stabilità di rendimento. Importante per lui la fiducia di mister Ancelotti, che spesso ha deciso di puntare su di lui per provare a cambiare le sorti di un match, riuscendoci. Fondamentale anche Maurizio Sarri, che per la sua crescita ha lavorato tanto, nonostante gli infortuni. Ora, dal nuovo anno, ci si aspettano grandi conferme. La platea comincia ad adorarlo, lui può diventare il volto del nuovo Napoli che avanza.

LEGGI ANCHE —> Sarri su Koulibaly, lo voleva al Chelsea. No di ADL


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!