Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Calciomercato Napoli, rinnovo Milik fino al 2024 senza clausola rescissoria

Calciomercato Napoli, rinnovo Milik fino al 2024 senza clausola rescissoria

Napoli-Bologna Milik
Arkadiusz Milik © Getty Images

Arek Milik potrebbe restare a lungo a Napoli. L’attaccante polacco è in attesa del possibile rinnovo contrattuale fino al 2024 come annunciato dall’edizione di “La Repubblica”.

Un 2018 da ricordare con una media-gol incredibile: Arek Milik potrebbe restare ancora per tanti anni a Napoli. In questa prima di stagione l’attaccante polacco ha messo a segno dieci gol in 979 minuti giocati in Serie A: una rete ogni 98 minuti consacrandosi come un goleador implacabile in area di rigore avversaria. Il presidente Aurelio De Laurentiis sembra così intenzionato a blindare l’ex Ajax con un rinnovo contrattuale fino al 2024 e senza clausola rescissoria, come scrive l’edizione odierna de “La Repubblica”. Il Napoli è già al lavoro per chiudere la trattativa con l’entourage dell’azzurro già nei prossimi mesi prima della fine della stagione sportiva. Dopo due gravi infortuni al ginocchio Milik non ha mollato tornando così a splendere di luce propria senza tradire le attese. Il centravanti della Nazionale polacca, classe 1994, è arrivato a Napoli nell’agosto del 2016 per 32 milioni di euro più uno di bonus collezionando 60 presenze in maglia azzurra con 24 gol complessivi tra campionato e Coppe.

Per leggere altre notizie su Milik —> CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, rinnovo Milik: Mertens verso la cessione

Dries Mertens, invece, potrebbe lasciare in estate il Napoli. Il folletto belga, in scadenza di contratto, potrebbe salutare la squadra azzurra dopo ben sei stagioni. In 256 presenze con i partenopei l’ex PSV ha messo a segno ben 101 gol diventando un vero e proprio bomber dopo il cambio di ruolo, da esterno a prima punta, sotto la gestione di Maurizio Sarri.