Home Rubriche Milan-Napoli, stasera prove generali: martedì i quarti di Coppa Italia

Milan-Napoli, stasera prove generali: martedì i quarti di Coppa Italia

CONDIVIDI
Milan-Napoli Coppa Italia
Gattuso e Ancelotti al San Paolo ©Getty Images

Milan-Napoli Coppa Italia – Le due squadre si affronteranno stasera, col vantaggio di potersi studiare meglio in vista della partita di Tim Cup di martedì.

Stasera al San Siro ci sarà un’atmosfera rovente ad accompagnare il match tra Milan e Napoli. Le due squadre daranno il massimo in campo per provare a vincere. I rossoneri vogliono confermarsi saldamente al quarto posto per poter accedere alla Champions League nella prossima stagione; gli azzurri lottano a distanza con la Juventus aspettando un suo passo falso per poter effettuare, il prima possibile, un sorpasso in chiave scudetto. Lo spettacolo è praticamente garantito tra i due club, che proveranno ad attaccare per vincere. Ancelotti e Gattuso, uno contro l’altro, avranno il vantaggio di studiare più da vicino gli avversari anche in vista di un’altra sfida ravvicinata, quella di Coppa Italia di martedì prossimo.


Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Ritorno Ancelotti a San Siro, la prima volta da avversario col Milan

Milan-Napoli Coppa Italia, vale quanto il campionato

E’ chiaro che soltanto uno dei due allenatori potrà trarre vantaggio dalla sfida di stasera in ottica del match infrasettimanale. Gattuso osserverà il modo di attaccare della squadra in casacca azzurra, mentre Ancelotti proverà a capire come scardinare la difesa del suo ex calciatore ed ora collega. I 90 minuti di stasera saranno una sorta di prove generali di quello che accadrà martedì, ma guai a fraintendere: nessuna delle due competizioni vale più dell’altra, come specificato anche dallo stesso tecnico del Napoli in conferenza stampa. Il presupposto, però, è che eventuali errori che si vedranno in campo stasera non si ripeteranno nella prossima sfida. Ma il verdetto del campionato sarà importante tanto quanto quello della Tim Cup e l’obiettivo rimane lo stesso: vincere.


LEGGI ANCHE —> Milan-Napoli, cornice azzurra a San Siro: 5mila gli ospiti