Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Hamsik Cina, il silenzio di De Laurentiis vale più di mille parole

Hamsik Cina, il silenzio di De Laurentiis vale più di mille parole

Hamsik Cina
Marek Hamsik in Cina, si tratta ancora ©Getty Images

No comment. La scarsa voglia di Aurelio De Laurentiis di parlare della situazione Hamsik all’uscita della riunione di Lega la dice lunga sulla situazione attuale.

Tutto fermo, tutto bloccato nel limbo di un’offerta che è pure arrivata, ma non si è ancora concretizzata. Marek Hamsik nel frattempo se n’è andato in Slovacchia, sta aspettando sviluppi di una situazione che giorno dopo giorno diventa paradossale. C’è l’accordo col calciatore, c’è un sostanziale accordo anche fra le società, eppure l’affare non vede la luce. Tanto che si “teme” – o magari semplicemente si “spera” – che questo interesse del Dalian faccia la fine delle bolle di sapone e che Hamsik torni presto ad allenarsi con la squadra.

Per leggere altre notizie su Hamsik Cina —> CLICCA QUI

Calciomercato Napoli, Hamsik Cina: De Laurentiis ha posto una deadline al Dalian

Il tempo passa, l’attesa non può essere eterna e il Napoli ha anche posto una deadline, anche per certificare l’effettiva serietà del club cinese. Se non si chiude in tempi brevi, se non si rispettano le condizioni imposte da De Laurentiis e soprattutto se non arrivano le garanzie sulla transazione bancaria, l’affare non si fa, e Marek torna ad allenarsi coi compagni. Sarebbe un toccasana, visti i grossi problemi di ampiezza della rosa a disposizione di Ancelotti. Forse anche più dei 20 milioni di euro.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Napoli, Hamsik Dalian: lo slovacco potrebbe tornare a Castel Volturno


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!