Home Napoli News Parma, D’Aversa: “Napoli? Così vorremo rendere difficile la loro giornata”

Parma, D’Aversa: “Napoli? Così vorremo rendere difficile la loro giornata”

CONDIVIDI
d'aversa napoli parma
Roberto D’Aversa presenta Parma-Napoli

Intervenuto in conferenza stampa, Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha parlato della partita di domani contro il Napoli nella venticinquesima giornata del campionato di Serie A.

Queste le parole di Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, su Parma-Napoli, gara in programma domani alle ore 18 e valida per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A: “Abbiamo diversi problemi fisici, è chiaro che numericamente c’è qualche difficoltà – ha riportato ‘ParmaToday.it’ -. Si è fermato anche Bastoni, oltre che Ceravolo. Affrontiamo una squadra molto forte dal punto di vista del palleggio, hanno qualità e non ci inganni il fatto che nelle ultime due partite non abbiano fatto gol. Hanno la possibilità di cambiare sette, otto giocatori, quindi parlare di seconde linee mi sembra riduttivo”.

Per leggere altre notizie su Parma-Napoli —> CLICCA QUI

Parma-Napoli, D’Aversa: “Napoli deluso? No, anzi vorranno fare risultato”

L’allenatore degli emiliani ha quindi detto la sua su come affrontare domani il Napoli di Ancelotti: “Per cercare di rendere difficile la loro giornata cercheremo di agire con il solito comportamento. Bisogna essere aggressivi, compatti e stare corti, mi aspetto una gara difficile, per le partite che ci sono ancora nulla è precluso, non mi aspetto un Napoli deluso, anzi. Loro verranno qui per cercare di fare risultato, noi undici giocatori da mandare in campo li troveremo. Incosciamente la posizione di classifica ci ha fatto lasciare per strada qualcosa, ma non dobbiamo pensare di essere già salvi. Si trascura la quotidianità e la cura del particolare, importante è ritrovare l’atteggiamento giusto: all’andata ad esempio a Genova Gobbi e Gagliolo sanguinavano, eppure hanno portato a termine la partita con carattere e con voglia di andare a prenderci il risultato”.

LEGGI ANCHE —> Parma-Napoli, i convocati di Ancelotti: quattro assenti tra gli azzurri