Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Numeri Salisburgo pazzeschi: austriaci squadra da battere, lo conferma un dato

Numeri Salisburgo pazzeschi: austriaci squadra da battere, lo conferma un dato

Numeri Salisbrugo
Red Bull Salisburgo ©Getty Images

Numeri Salisburgo – La formazione austriaca è la migliore in assoluto in patria, ma i suoi numeri sono quasi unici in tutta Europa. Squadra da battere.

L’Europa League è uno degli obiettivi dichiarati del Napoli di questa stagione. La squadra azzurra, che ha fallito in campionato dopo la sconfitta arrivata contro la Juventus al San Paolo ed in Coppa Italia eliminata dal Milan, ora concentra tutte le proprie forze e gli ultimi residui di energia nell’unica competizione ancora aperta. Il prossimo avversario è il Salisburgo. Squadra battibile, sulla carta, ma che certamente farà di tutto per creare più di qualche problema ai partenopei. Allenatore e calciatori dovranno però stare attenti, molto attenti, a non cadere nella trappola: sottovalutare gli austriaci sarebbe un errore imperdonabile e potrebbe costare caro. A darne una conferma sono i numeri che la squadra ha fatto registrare in questa stagione.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Napoli-Salisburgo, importante non subire gol: ritorno sarà infuocato

Numeri Salisburgo: austriaci quasi imbattuti

Il bilancio stagionale del Red Bull Salisburgo proietta il club in vetta alla classifica della ‘Bundesliga’ (quella d’Austria). Gli uomini in divisa rossa e bianca sono praticamente quasi imbattuti in stagione e, per questo, sono per il Napoli un avversario sicuramente temibile. In campionato il dominio è assoluto: 20 partite giocate, 16 vittorie, 3 pareggi ed una sola sconfitta. Unica altra gara con zero punti raccolti di questa stagione è arrivata contro il Club Bruges in Europa League, poi soltanto vittorie e qualche pareggio che gli è costato caro, come quello del 2-2 casalingo (dopo lo 0-0) con lo Stella Rossa per la qualificazione Champions, che ne ha costato la retrocessione in EL. Il bilancio complessivo parla chiaro: in 36 partite stagionali la squadra austriaca ha perso soltanto 2 match. Al Napoli il compito di provare ad avere la meglio su una formazione non abituata a stare sotto. Guai, però, a chiamarla ‘Mission Impossible’, l’avversario è alla portata nonostante i numeri.

LEGGI ANCHE —> Inglese-Parma, il rapporto può finire: “A quelle cifre niente riscatto”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!