Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Rassegna stampa sportiva di sabato 9 marzo 2019: Meret-Fabian on fire

Rassegna stampa sportiva di sabato 9 marzo 2019: Meret-Fabian on fire

rassegna stampa napoli juventus
La rassegna stampa di oggi con i titoli di apertura dei principali quotidiani

Rassegna stampa sportiva di sabato 9 marzo 2019, le prime pagine di CorSport, Gazzetta ed Il Mattino. Fabian Ruiz-Meret, il futuro del Napoli è radioso.

CORRIERE DELLO SPORT – La prima pagina dell’edizione campana del quotidiano romano pone in risalto Alex Meret e Fabian Ruiz. Il friulano e lo spagnolo hanno fatto la differenza in Napoli-Salisburgo di due giorni fa e confermano la bontà della strategia azzurra di fare solo acquisti mirati. Complessivamente sono costati 60 milioni di euro. “Sono già le certezze del Napoli per un rinnovamento annunciato”. Invece la Juve lancia Kean contro l’Udinese, ed il giovane colored segna una doppietta. In alto, Roma anno zero: via Di Francesco e via anche il ds Monchi, destinato all’Arsenal. Al loro posto ci sono Claudio Ranieri e Frederic Massara. Completano la prima pagina altre notizie di vari sport.

Gazzetta: “Ranieri conosce l’ambiente, uomo giusto per la Roma”

GAZZETTA DELLO SPORT – Sul quotidiano milanese si parla di inter e Juve, e spazio anche alla voglia di Lucas Biglia di riprendersi il Milan. La Roma presenta Ranieri “Sono migliore di prima”, con l’allenatore testaccino che ritorna sulla panchina giallorossa. Chiudono la prima pagina altre notizie di calcio e vari sport.

Il Mattino: “Spiavo Maradona, che notti”

IL MATTINO – Sul quotidiano napoletano spiccano come al solito notizie di politica e di cronaca. Per quanto riguarda il calcio, si fa riferimento al libro redatto da un investigatore privato. “Quando c’era Maradona, Luciano Moggi mi diede l’incarico di pedinarlo nelle sue notti brave in giro per la città, tra donne, alberghi e partite improvvisate in strada”.

LEGGI ANCHE –> Maradona, l’avvocato rivela: “Ha altri tre figli a Cuba”


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!