Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Salisburgo-Napoli, prosegue la missione Europa League

Salisburgo-Napoli, prosegue la missione Europa League

Statistiche Napoli convocati
Salisburgo-Napoli, i convocati di Carlo Ancelotti ©Getty Images

Si gioca il ritorno degli ottavi di finale di Europa League, e per Salisburgo-Napoli di giovedì Carlo Ancelotti vuole massima concentrazione. Il trofeo è alla portata.

Sono stati comunicati poco dopo l’ora di pranzo i convocati per Salisburgo-Napoli da parte di Carlo Ancelotti. Gli azzurri si preparano alla trasferta in Austria per disputare la partita di ritorno degli ottavi di finale di Europa League. Ed Insigne e compagni si presenteranno alla ‘Red Bull Arena’ forti del vantaggio di 3-0 conseguito cinque giorni fa al ‘San Paolo’. La missione sembra facile, e per una squadra come il Napoli lo sarà. Anche se le critiche che hanno fatto seguito alla gara di due giorni fa a Reggio Emilia contro il Sassuolo hanno lasciato il segno più del dovuto. Al minimo sbaglio vengono montate polemiche eccessive, quando sarebbe più costruttivo e certamente più utile alla squadra dare quella tranquillità che spesso può essere da volano per poter centrare risultati con una continuità maggiore. Pensate a cosa si potrebbe fare con maggiore serenità, e senza le tante discussioni del lunedì sera (e di tutta la settimana) sia sul web che sui giornali e negli studi televisivi. Ma una grande squadra si vede anche da come sa reggere la pressione, ed il Napoli da questo punto di vista non ha niente da dimostrare.

Salisburgo-Napoli, l’Europa League un timbro ancelottiano

Passino in fretta questi tre mesi semmai, perché poi vedremo all’opera la società in quella che sarà a tutti gli effetti una campagna acquisti targata al 100% Ancelotti. Nella scorsa stagione si scelse saggiamente di non distruggere quanto lasciato da Sarri. Ora il cambiamento da una gestione all’altra si è consumato e le strategie cambieranno. Nel frattempo una Europa League in bacheca renderebbe il tutto più facile. La coppa è l’obiettivo del Napoli ormai conclamato, e porterebbe tanti altri benefici. Prestigio internazionale, proventi UEFA, la possibilità di contendere la Supercoppa Europea alla vincitrice della Champions League ed un trofeo con cui arricchire il palmares. Non serve dire altro per far capire come i giocatori azzurri vogliano fare loro il trofeo.

LEGGI ANCHE –> Salisburgo-Napoli: quarti ad un passo, ma guai ad abbassare la guardia


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!