Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Salisburgo-Napoli: quarti ad un passo, ma guai ad abbassare la guardia

Salisburgo-Napoli: quarti ad un passo, ma guai ad abbassare la guardia

Salisbrugo-Napoli
Fabian Ruiz e Milik esultano dopo la vittoria sul Salisburgo ©Getty Images

Salisburgo-Napoli – La squadra azzurra è ad un passo dai quarti di Europa League, ma serve fare una gran partita anche in Austria.

Si avvicina il momento della verità, per il Napoli di Ancelotti. Giovedì sera la squadra azzurra dovrà affrontare, alla Red Bull Arena, gli austriaci del Salisburgo, squadra ostica ed abituata (in patria) a vincere e dominare. La differenza di ‘calibro’ tra i due club è netta, ed il vantaggio in tal caso pende nettamente a favore degli azzurri, inoltre il risultato dell’andata (un secco 3-0) pone i partenopei in una condizione più serena per quanto riguarda il passaggio del turno ad ottavi. I quarti sono molto vicini, ma il pericolo di sottovalutare l’avversario ed abbassare la guardia, forti dell’ampio vantaggio dell’andata, potrebbero rivelarsi fatali facendo crollare in maniera definitiva il sogno Europa League.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Verdi-Napoli, l’esterno non convince: sarà addio dopo una sola stagione?

Salisburgo-Napoli, Ancelotti conosce la lezione

Conosce bene questo rischio Carlo Ancelotti, uno che in queste competizioni ci sta da anni (nonostante sia un esordiente in Europa League) e che sa bene quanto possa costare abbassare la guardia e credere che l’avversario si sia rassegnato alla sconfitta, la finale di Champions con il Liverpool di Benitez nel 2005 insegna. Il suo Milan era in vantaggio nel primo tempo per 3 reti a 0, ma si fece rimontare nella ripresa e perse ai calci di rigore. Una lezione imperdonabile per il tecnico di Reggiolo e per i suoi ragazzi, che uscirono dagli spogliatoi con la testa rivolta ai festeggiamenti e con le gambe molli. Con le rispettive proporzioni, è proprio questo l’errore che il Napoli deve evitare con il Salisbrugo: credere che il passaggio del turno sia già cosa fatta e giocare senza anima.

LEGGI ANCHE —> Napoli, Ounas imprevedibile ma sbaglia sempre la scelta finale


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!