Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Verdi-Napoli, l’esterno non convince: sarà addio dopo una sola stagione?

Verdi-Napoli, l’esterno non convince: sarà addio dopo una sola stagione?

Verdi-Napoli
Verdi © Getty Images

Verdi-Napoli – L’esterno italiano prelevato dal Bologna non sta convincendo nella sua esperienza azzurra: le ipotesi sul futuro.

Tanti milioni (25) ed un’operazione durata mesi. Il Napoli alla fine ce l’ha fatta, la scorsa estate, a prelevare Simone Verdi dal Bologna, assicurandosi un esterno capace di calciare di destro e di sinistro ed entrato nel giro della Nazionale italiana di Roberto Mancini. Per di più, il ragazzo che ha scelto la numero 9 azzurra è arrivato all’ombra del Vesuvio nel pieno delle sue prestazioni calcistiche a 26 anni, con un futuro ancora tutto da scrivere. Ed invece, complice anche qualche infortunio di troppo, per lui l’esperienza napoletana si sta rivelando un mezzo flop: finora ha inciso poco (o per niente) ed ha stupito ancora meno con le giocate che lo hanno reso celebre ad Empoli, prima, ed a Bologna poi. Contro il Sassuolo, dove ha avuto una chance dal primo minuto, è stato piuttosto anonimo in mezzo al campo, così come anche alcuni suoi compagni.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Napoli distratto dall’EL, ma il campionato è ancora lungo: il programma

Verdi-Napoli, le ipotesi sul futuro

Il suo score è di 2 gol e 2 assist in campionato ed 1 gol in Europa League. C’è da dire anche che non gli è stato riservato molto spazio, ma quando ha avuto la fiducia del mister non ha mai inciso. E allora si aprono diversi scenari sul suo futuro, perchè è chiaro che a fine stagione si potrà tracciare un quadro completo e tirare le somme sul suo rendimento. Non è da escludere che, continuando di questo passo, la società azzurra possa decidere di girarlo altrove, magari anche solo temporaneamente, per permettergli di ritrovarsi, prima poi di riaccoglierlo in rosa pronto per giocare ad alti livelli. Oppure potrebbe decidere, il Napoli, di tenerlo ancora per dargli subito una seconda occasione, valutando in modo diverso le sue prestazioni in base anche agli infortuni che ne hanno condizionato la stagione.

LEGGI ANCHE —> Napoli, secondo posto meno saldo: Milan a -6


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!