Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, futuro Mertens: il belga vuole soltanto la maglia azzurra

Calciomercato Napoli, futuro Mertens: il belga vuole soltanto la maglia azzurra

CONDIVIDI
Record negativo Mertens
Dries Mertens esulta dopo il gol all’Udinese ©Getty Images

Il futuro di Dries Mertens è sempre incerto. Il contratto dell’attaccante belga scadrà nel 2020, ma il Napoli non ha ancora aperto ad un possibile rinnovo. 

Non solo presente, ma soprattutto futuro. Con la stagione ormai agli sgoccioli, il Napoli cercherà di fare un punto della situazione per capire su chi puntare per i prossimi anni. Con l’infortunio di Lorenzo Insigne, è tornato a brillare Dries Mertens, autore del primo gol del 2019 nell’ultima sfida di campionato contro l’Udinese. Come svelato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” il suo futuro in maglia azzurra è sempre incerto con lo stesso attaccante azzurro che ha svelato domenica sera: “Non so ancora nulla del mio futuro, ho ancora un anno di contratto, poi si vedrà. La Cina? No, qui sto bene. Non voglio andare via”.

Lo stesso padre del folletto belga, Herman Mertens, è intervenuto ieri ai microfoni di Radio Marte parlando anche del futuro di suo figlio: “Non ho parlato con lui di un possibile trasferimento ed è una decisione che spetta a lui. Dries ha un contratto fino al 2020 e penso che fino alla scadenza del contratto voglia restare a Napoli. Poi in futuro non so se giocherà per altri club”.

Calciomercato Napoli, Mertens si vede anche in azzurro

L’obiettivo di Dries Mertens sembra quello di continuare a vestire la maglia del Napoli anche in caso di mancato rinnovo. Il suo rapporto con la città partenopea e con i tifosi azzurri, in particolare, è sempre stato, fin dal suo arrivo, viscerale. Nonostante qualche periodo opaco, sia dentro che fuori dal campo, il belga ha vissuto appieno ogni angolo della città diventando anche uno sponsor importante per i migliaia di turisti (suoi connazionali pure) che arrivano ogni giorno a visitare le bellezze della Campania.