Home Rubriche Infortunio Insigne, il capitano del Napoli vuole tornare contro la Roma

Infortunio Insigne, il capitano del Napoli vuole tornare contro la Roma

CONDIVIDI
Sassuolo-Napoli
Sassuolo-Napoli © Getty Images

Lorenzo Insigne, capitano del Napoli, cercherà di recuperare dall’infortunio muscolare per la sfida del 31 marzo contro la Roma. 

Già contro la Roma. Il capitano del Napoli, Lorenzo Insigne, vuole tornare ad essere a disposizione di Carlo Ancelotti già a partire dalla prossima sfida di campionato, in programma il 31 marzo all’Olimpico contro la squadra giallorossa come riportato dall’edizione odierna di Repubblica. Il talento di Frattamaggiore sta lavorando quotidianamente per tornare il prima possibile in campo per il tour de force, che dovrà affrontare la squadra azzurra il prossimo mese. La sfida più delicata per la stagione del Napoli è quella di Europa League contro l’Arsenal (andata l’11 aprile, ritorno il 18): Insigne vuole arrivare all’appuntamento tirato a lucido. Ma senza forzatura.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Se non dovesse farcela per la gara di campionato contro la Roma, Ancelotti potrà testare la sua condizione psicofisica durante la trasferta di Empoli, altro impegno delicata visto che la squadra toscana sta lottando per raggiungere la salvezza in massima serie. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare notizie confortanti per quanto riguarda il recupero del capitano azzurro, che non vede l’ora di rientrare in campo dopo l’infortunio muscolare rimediato nel riscaldamento della sfida di Europa League in Austria contro il Salisburgo.