Home Napoli News Ghoulam, prosegue il lavoro in Belgio: venerdì il rientro in gruppo

Ghoulam, prosegue il lavoro in Belgio: venerdì il rientro in gruppo

CONDIVIDI
Ghoulam rientro
Faouzi Ghoulam ©Getty Images

Ghoulam rientro – Il terzino del Napoli sta seguendo allenamenti specializzati per rientrare al top della forma, c’è la data del rientro.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Il lavoro di Faouzi Ghoulam in Belgio prosegue. Il terzino algerino si trova infatti da giorni al centro riabilitativo di Anversa dove sta provando a recuperare in fretta la forma migliore, seguendo un po’ l’esempio del suo compagno di squadra Amin Younes che, appena rientrato, è andato subito in gol contro l’Udinese. Per il terzino il recupero della migliore forma non poteva arrivare certo in fretta dopo essere stato per un anno intero fuori dai giochi, per questo il lavoro al ‘Move to Cure’ di Lieven Maesschalck, fisioterapista che ha seguito proprio Younes e ne ha permesso la completa riabilitazione. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il calciatore starebbe ancora lavorando per migliorare le sue condizioni fisiche, ma la data del rientro sarebbe tuttavia vicina. Entro venerdì infatti l’algerino dovrebbe essere con i suoi compagni del Napoli a Castel Volturno.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Napoli, Rafinha svela: “Ho rifiutato la proposta di Ancelotti”

Ghoulam, rientro per il rush finale

Il programma seguito da Ghoulam ad Anversa è stato rivolto ad un percorso di lavoro funzionale per restituire alle ginocchia la massima forza possibile, così che possa tornare a spingere con la forza che lo ha sempre contraddistinto. Ha lavorato per quattro ore al giorno sulle ginocchia. Progressi importanti, secondo quanto riferito da Lieven Maesschalck, ci sarebbero già stati. Carlo Ancelotti molto probabilmente potrà contare sulla forza del terzino per il rush finale di stagione, nel quale c’è da onorare il campionato, con il secondo posto da mantenere fino al termine, e l’Europa League, il cui obiettivo è alzare il trofeo in finale a Baku. Servirà Ghoulam e servirà la sua forma migliore, il Napoli ci conta.