Home Rubriche Roma-Napoli, Ancelotti punta forte su Milik

Roma-Napoli, Ancelotti punta forte su Milik

CONDIVIDI
Milik Roma-Napoli
Milik pronto per Roma-Napoli ©Getty Images

Arkadiusz Milik ha voglia di proseguire la sua ottima stagione a livello individuale. In Roma-Napoli di domenica sarà uno dei punti forti degli azzurri.

Il match Roma-Napoli è molto vicino e per l’occasione Arkadiusz Milik è tornato a Castel Volturno più carico che mai. L’attacco influenzale che lo ha colpito la scorsa settimana nel ritiro della Polonia non lo ha fermato. Ora il giocatore è totalmente ristabilito e punta a continuare il suo ottimo momento in maglia azzurra, dopo il guizzo vincente che ha permesso al Napoli di battere l’Udinese nell’ultimo turno di campionato. Il giocatore è pronto sia dal punto di vista fisico che da quello mentale, e questo è l’atteggiamento giusto per quella che sarà una partita molto importante. La Roma è in grossa difficoltà, non solo per la sfida agli azzurri ma anche per quella che è la sua tribolatissima stagione. Contro il Napoli all’Olimpico mancheranno svariati titolari, ma i giallorossi non possono permettersi di perdere punti, soprattutto in casa. Ne va della qualificazione alla prossima edizione della Champions League, obiettivo di primaria importanza per il club di James Pallotta. Ma che al momento sarebbe fallito.

LEGGI ANCHE –> Roma-Napoli, recupero lampo per Insigne: Ancelotti lo prova come esterno

Roma-Napoli, a Milik manca il gol contro una big

La Roma staziona infatti in zona Europa League, a 4 punti di distanza dal Milan quarto. Ma al contempo ha subito dietro di se le varie Atalanta, Lazio, Torino e Sampdoria. Questo al Napoli non importa: il secondo posto è ancora ben saldo nelle mani degli azzurri, che continuano anche ad affermare a più riprese di voler lottare per il primo posto finché la matematica lo consentirà. Ma non è un mistero che l’Europa League rappresenti un obiettivo più alla portata. Ad ogni modo c’è la volontà da parte degli uomini di Carlo Ancelotti di non voler sbagliare un grosso appuntamento. E Milik sarà in prima fila per provare a centrare una vittoria importane. L’andamento di ‘Arek’ è molto buono, con 18 gol stagionali su 35 presenze. In campionato le reti sono 15 su 25 apparizioni, per una media di una ogni 106′. Quel che manca è un gol ad una grande, se si eccettua la rete segnata proprio all’Olimpico alla prima giornata contro la Lazio e che valse al Napoli una strepitosa vittoria in rimonta.