Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli: Koulibaly blindato, ma in estate occhio al Real Madrid

Calciomercato Napoli: Koulibaly blindato, ma in estate occhio al Real Madrid

CONDIVIDI
Calcioemrcato Koulibaly
Koulibaly ©Getty Images

Calciomercato Koulibaly – Il difensore senegalese è stato blindato da Ancelotti e De Laurentiis, ma può farsi vivo il Real Madrid in estate.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Kalidou Koulibaly non si muove da Napoli. Queste parole le ha incise sul marmo Carlo Ancelotti nell’ultima intervista a Repubblica, e conoscendolo non c’è motivo di mettere in dubbio le sue parole. E il Napoli infatti sembra avere tutta l’intenzione di avallare i proclami del suo allenatore. Pronto un rinnovo faraonico per il gigante d’ebano senegalese, che arriverebbe oltre i 7 milioni l’anno di ingaggio e una clausola semplicemente fantascientifica. 150 milioni di euro, a partire dal 2020. Una cifra enorme, a cui sarebbe davvero difficile arrivare. Insomma, un messaggio forte e chiaro per le possibili pretendenti: Kalidou Koulibaly non si muove da Napoli, parole di Carlo Ancelotti, musica di Aurelio De Laurentiis.

LEGGI ANCHE —> Milik: “Crescerò ancora, con l’Arsenal per la finale. Voglio restare al Napoli”

Calciomercato Koulibaly, Real minaccia ‘sterile’

Ma questa bellissima canzone rischia di cozzare col possibile tormentone della prossima estate, e cioè che Koulibaly dal Napoli si muoverebbe eccome, per andare al Real Madrid. La prima pagina del popolare quotidiano madrileno AS apre infatti a un’idea che cambierebbe completamente disco. A Madrid c’è aria di rivoluzione e potrebbe andar via anche Raphael Varane. In quel caso il Real avrebbe pronti 100 milioni di euro per portarsi a casa Koulibaly. Un’offerta difficile da rifiutare per il Napoli. Difficile, ma non certo impossibile. Perché c’è un’altra cosa che Ancelotti ha detto in quella famosa intervista, e cioè che il Napoli non ha bisogno di vendere né di fare plusvalenze. Che tradotto significa che no, Koulibaly non cambierà maglia, né per 100 né per 150, almeno fino all’attivazione della famosa clausola. Il ritornello giusto per chiudere sul nascere qualsiasi tentativo di sabotaggio: il pezzo anti-tormentone è pronto per essere inciso.