Home Le Rubriche di napolicalciolive.com A MENTE FREDDA – Roma-Napoli 1-4, prestazione super all’Olimpico

A MENTE FREDDA – Roma-Napoli 1-4, prestazione super all’Olimpico

Dries Mertens in gol contro la Roma ©Getty Images

Il Napoli passeggia su una malcapitata Roma consolidando così il secondo posto in classifica. La compagine azzurra ha offerto una prestazione super, i punti focali dell’incontro sono stati: la tenuta straordinaria del comparto difensivo, la bella prova del centrocampo, la bontà tecnica degli esterni offensivi e la vena realizzativa dell’ariete Milik. La difesa partenopea, inoltre, ancora una volta ha dimostrato di essere una delle più coriacee d’Italia. Koulibaly è apparso il solito muro impenetrabile, mentre Maksimovic non sta facendo rimpiangere l’infortunato centrale spagnolo Albiol. I due terzini partenopei, Hysaj e Mario Rui, hanno difeso con intelligenza la propria fascia d’appartenenza non disdegnando anche qualche sortita in attacco. Prova autoritaria anche del settore centrale azzurro, dove hanno spiccato su tutti il talento e la sagacia tattica di Fabian. Prestazione appena sufficiente di Allan, che da qualche gara a questa parte non è più il guerriero a cui siamo abituati. Eccezionale, invece, la prestazione dei due esterni offensivi Callejon e Verdi. Il primo produce ancora assist in quantità industriale fornendo anche una mano a centrocampo; mentre il secondo è stato determinante sia nell’occasione del primo gol di Milik con un assist al bacio e sia trovando la via del gol ad inizio ripresa.

Roma-Napoli, risposte ottime dall’attacco azzurro

Bravi anche Younes e Ounas, entrati in partita in corso e che hanno garantito la loro buona dose di freschezza e imprevedibilità.  Menzione a parte merita il cannoniere azzurro Milik. Da quando è entrato in pianta stabile nella formazione titolare non n’è più uscito, segnando gol a grappoli e garantendo prestazioni sempre di ottimo spessore: la squadra deve assolutamente ripartire da lui. In ripresa anche il belga Dries Mertens, che dopo essersi specializzato negli assist ai compagni, comincia a segnare di nuovo con regolarità. In definitiva contro la Roma, si è visto un Napoli molto tonico che si sta preparando degnamente alla super sfida contro l’Arsenal in Europa League. Sarà proprio l’esito della doppia gara contro gli inglesi che darà il valore reale alla formazione guidata da Carlo Ancelotti.

Ferdinando Guma


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!