Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Stadio San Paolo, l’ass. Ciro Borriello: “I sediolini saranno di varie tonalità”

Stadio San Paolo, l’ass. Ciro Borriello: “I sediolini saranno di varie tonalità”

Sediolini San Paolo
Stadio San Paolo © Getty Images

Polemiche finite per i sediolini dello Stadio San Paolo. L’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, ha svelato nel dettaglio tutti i colori dell’impianto di Fuorigrotta. 

Tutto pronto per i lavori al San Paolo. L’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, ha svelato ai microfoni di Tv Luna 55mila sediolini: “L’azienda Mondo ha dato varie soluzioni sui sediolini in base alla volontà del Comune, che è proprietaria dello stadio, provando a sentire la società che lo utilizza maggiormente”. Poi ha aggiunto: “Nell’anello superiore sarà al 60% azzurro pieno con aggiunta di altre tre tonalità d’azzurro ovvero un grigio chiaro quasi celeste, blu ed un bianco e arriviamo al 90% ed il giallo un altro 10%, anche perché l’esposizione al sole comporta il dover sfumare alcuni colori. Gli intervalli di grigio e blu daranno un effetto pixellato”.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Stadio San Paolo, la differenza di colore nell’anello inferiore

Poi lo stesso assessore ha rilasciato altre dichiarazioni per quanto riguarda le differenze con altri settori: “Nell’anello inferiore invece c’è una visione prospettiva diversa ed al 40% saranno azzurri, mentre gli altri colori tutti al 15%. I lavori inizieranno nell’anello inferiore delle curve, quelli meno utilizzati. Il colpo grosso dopo la gara con l’Arsenal, ovvero dopo il 18. In alcune zone non ci sono proprio i sediolini perché ci sono canoni di visibilità ed erano troppo bassi. Ci auguriamo di andare in semifinale, ma dopo tutto il San Paolo verrà consegnato all’azienda per la sostituzione. La tipologia cambia in base al settore fino a quelli imbottiti di tribuna, ma si dovrà cambiare l’abitudine di salirci sopra perché costano tanti soldi”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!