Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Napoli-Arsenal, le probabili formazioni: ancora dubbi per Ancelotti

Napoli-Arsenal, le probabili formazioni: ancora dubbi per Ancelotti

Vigilia della sfida di ritorno dei quarti di Europa League: gli azzurri affronteranno i “Gunners” al San Paolo con possibili cambi dal primo minuto

Chievo-Napoli
Chievo-Napoli, ©Getty Images

Ora è davvero tutto pronto, ci siamo per Napoli-Arsenal. Domani sera, a partire dalle 21:00, al San Paolo andrà in scena la sfida di ritorno dei quarti di finale di Europa League con Carlo Ancelotti che sembra intenzionato a cambiare diverse pedine per cercare di ribaltare il risultato dell’andata (2-0 in favore dei “Gunners”).  L’allenatore emiliano ha diversi dubbi di formazione, soprattutto per quanto riguarda il reparto difensivo. In porta ci sarà Alex Meret con l’idea della difesa tre e mezzo: Hysaj o Chiriches con Maksimovic, Koulibaly e con Ghoulam favorito su Mario Rui. In mediana giocheranno Allan e Fabian con Callejon e Zielinski  sulle corsie esterne; Insigne giocherà alle spalle dell’unica punta Milik. Dries Mertens partirà inizialmente dalla panchina per essere utile a gara in corso anche in vista dei possibili tempi supplementari.

Discorso differente, invece, per Unai Emery. L’allenatore dell’Arsenal confermerà l’undici dell’andata con Cech tra i pali. Difesa a tre con Sokratic, Koscielny e Monreal: sugli esterni giocheranno a destra Maitland-Niles e a sinistra Kolasinac. In mezzo al campo spazio a Torreira e Ramsey, mentre Ozil agirà alle spalle del duo d’attacco LacazetteAubameyang.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Napoli-Arsenal, le scelte di Ancelotti ed Emery

NAPOLI (4-4-2): Meret; Hysaj (Chiriches), Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam (Mario Rui); Callejon, Allan, Fabian, Zielinski; Insigne, Milik. All. Ancelotti

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Ramsey, Kolasinac; Ozil, Lacazette, Aubameyang. All. Emery


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!