Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Statistiche Napoli, mese di aprile da dimenticare: tre sconfitte, un pari e...

Statistiche Napoli, mese di aprile da dimenticare: tre sconfitte, un pari e una vittoria

Contro l’Atalanta servirà una vittoria davanti al proprio pubblico. Nelle ultime cinque gare del mese di aprile soltanto una vittoria per gli azzurri

Napoli-Atalanta
Napoli-Atalanta, serve vincere, ©Getty Images

La squadra di Ancelotti non riesce più a vincere con costanza. Il Napoli tornerà in campo lunedì sera, a partire dalle 19:00, per la sfida di Serie A in programma contro l’Atalanta. Insigne e compagni cercheranno di tornare a collezionare punti importanti per ipotecare il secondo posto in massima serie. Il mese di aprile, inoltre, ha visto diversi risultati negativi per i partenopei che ha così collezionato tre sconfitte, un pari e soltanto una vittoria contro il Chievo, ultimo in classifica e già retrocesso aritmeticamente in Serie B. L’ultima vittoria in campionato, senza subire reti in campionato, risale allo scorso 24 febbraio quando gli azzurri espugnarono il Tardini per quattro a zero. Ora contro l’Atalanta servirà una vittoria scaccia-crisi per tornare a far gioire i propri tifosi contro una formazione ostica come quella di Gasperini, vogliosa di centrare l’Europa anche quest’anno.

Statistiche Napoli, servono i gol di Milik contro le big

Nella sfida di ritorno di Europa League contro l’Arsenal è mancata l’instinct killer dell’attaccante polacco, Arek Milik. Dei venti gol stagionali messi a segno finora è possibile notare come le sue marcature siano siglate contro compagini non di primissimo livello proprio a dimostrazione di una poco lucidità contro le big d’Italia e d’Europa. Contro l’Atalanta serviranno i suoi gol per incrementare il suo bottino personale in vista anche del secondo posto in cassaforte.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!