Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Sediolini San Paolo, dal comune la richiesta al sindaco: “Regaliamo i vecchi”

Sediolini San Paolo, dal comune la richiesta al sindaco: “Regaliamo i vecchi”

Sediolini San Paolo – Il presidente della Commissione Infrastrutture del Comune di Napoli Simeone ha spedito una missiva al sindaco con una proposta particolare.

Sediolini San Paolo
Stadio San Paolo © Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Il San Paolo si rinnova e cambia aspetto. Entro la prossima stagione saranno introdotti i nuovi sediolini azzurri e multi-color, per rendere l’impianto più moderno ed accogliente. Ma resterebbe poi da stabilire cosa fare dei vecchi sediolini, il cui smaltimento potrebbe rappresentare un serio problema. Per questo motivo il presidente della Commissione Infrastrutture al Comune di Napoli Gaetano Simeone ha inviato una missiva al sindaco Luigi De Magistris, con la proposta di poter concedere in regalo ai tifosi, come cimeli, i sediolini vecchi dopo la rimozione.

LEGGI ANCHE —> Finale FA Cup, niente champagne ai vincitori: il motivo

Sediolini San Paolo in regalo, la richiesta al sindaco

Questa la missiva con la richiesta:

“Caro Sindaco, alla luce dei lavori di sostituzione dei sediolini che si stanno effettuando nello stadio S. Paolo e viste le tante istanze pervenutemi da parte di cittadini, tifosi napoletani, ti chiedo di valutare la possibilità di donare i vecchi sediolini a chi ne facesse specifica richiesta. Sarebbe questo un modo per evitare un difficile smaltimento del materiale plastico di cui sono composti, ed allo stesso tempo si accontenterebbe una vasta platea di tifosi napoletani che individuano nel singolo sediolino un simbolo di appartenenza alla comunità sportiva che ricorda con soddisfazione i successi della squadra napoletana legati ai tempi di Maradona e compagni. Nell’augurarmi che questa mia proposta sia attuabile e condivisibile, colgo l’occasione per salutarti”.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!