Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Davide Ancelotti: “Quest’anno abbiamo seminato per le future vittorie”

Davide Ancelotti: “Quest’anno abbiamo seminato per le future vittorie”

La stagione del Napoli è da considerare molto buona secondo Davide Ancelotti. Il vice allenatore della squadra azzurra spiega il perché.

Sassuolo-Napoli Ancelotti
Davide Ancelotti ©Getty Images

Il viceallenatore del Napoli, Davide Ancelotti, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli parlando del finale di stagione della squadra azzurra. “Vogliamo blindare il secondo posto e finire al meglio il campionato. Abbiamo un vantaggio importante da capitalizzare, a cominciare da domenica contro il Frosinone”. C’è dispiacere per la rocambolesca sconfitta arrivato contro l’Atalanta. “Abbiamo giocato bene per oltre un’ora, ma ad un certo punto lo sforzo fisico si è fatto sentire ed i bergamaschi hanno saputo approfittarne. L’Europa League ci ha preso molte energie, il nostro più grave errore è stato non chiudere la partita quando avremmo potuto farlo”. C’è un altro dettaglio che ha pesato in negativo in ambito internazionale, e Davide Ancelotti spiega quale. “Se sbagli un tempo sei già fuori. Occorre analizzare le differenze tra il calcio italiano e quello estero. Siamo  stati eliminati da una squadra contro la quale ci giocavamo la competizione alla pari, proprio come è successo all’Inter. Paghiamo soprattutto gli errori commessi a Londra”.

Davide Ancelotti: “Annata soddisfacente, c’è ottimismo per il futuro Napoli”

Il primo anno di Ancelotti volge al termine, ed è stato comunque positivo, nonostante il grande cambiamento. “Io, mio padre ed i nostri collaboratori ci siamo calati in un gruppo che aveva le sue certezze ben radicate. Il lavoro svolto è soddisfacente perché la squadra ha assimilato gradualmente i concetti che abbiamo portato. Innegabilmente quanto fatto da luglio ad oggi sarà importante per il futuro, e sono ottimista. Il Napoli saprà migliorarsi, sappiamo qual è la strada da percorrere. Le vittorie si ottengono con la progettualità, e da questo punto di vista la società ha le idee chiare”. Quali erano le aspettative del Napoli? “Qualificarsi per le coppe europee, quindi entrare almeno tra le prime cinque. Ma abbiamo fatto bene, come la scorsa stagione. Per questo bisogna ben sperare. La squadra è giovane e sa giocare a calcio, poi è chiaro che c’è rammarico per come siamo usciti sia dalla Champions che dalla Europa League. Siamo in un momento non buono e vogliamo uscirne”.

LEGGI ANCHE –> Ospina, parla il padre: “Vuole restare. James Rodriguez ha chiesto del Napoli”

“Abbiamo seminato per raccogliere presto grandiosi frutti”

Il Napoli ha mostrato generalmente il suo solito bel gioco nonostante tutto. “Sono soddisfatto anche di questo – dice Davide Ancelotti – poi è chiaro che quando c’è uno come papà in panchina ci si aspetta di vincere. Cosa che lui ha sempre fatto. Per questo scopo servono precise componente che qui stanno maturando. Riusciremo a centrare dei traguardi importanti. Siamo contenti della rosa di qualità che abbiamo, ci sono giocatori forti come Allan, Fabian, Meret che si sono imposti nelle loro nazionali. E gli ultimi due sono il futuro. Miglioreremo dove abbiamo necessità di farlo. Non siamo in difficoltà fisica, lo dicono i numeri. Momenti così purtroppo avvengono nel corso di una stagione, ed influiscono ad un certo punto i tanti impegni ravvicinati”. Davide Ancelotti conclude ricordando ancora una volta: “Quest’anno abbiamo seminato per raccogliere presto ottimi frutti”.

 


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!