Home Rubriche FINALE – FROSINONE-NAPOLI 0-2 (18′ Mertens, 49′ Younes) buona vittoria

FINALE – FROSINONE-NAPOLI 0-2 (18′ Mertens, 49′ Younes) buona vittoria

CONDIVIDI
Frosinone-Napoli
Mertens segna in Frosinone-Napoli © Getty Images

Tabellino Frosinone-Napoli 0-2

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Ariaudo, Goldaniga; Ghiglione (56′ Paganini), Gori, Maiello, Valzania (76′ Ciofani), Beghetto; Pinamonti, Trotta (66′ Dionisi).
A disp. Bardi, Capuano, Molinaro, Simic, Zampano, Krainc, Chibsah, Sammarco, Cassata.
All. Baroni

NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit (87′ Albiol), Luperto, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Younes (73′ Verdi); Mertens, Milik (77′ Ounas).
A disp. Meret, Karnezis, Hysaj, Zedadka, Mario Rui, Gaetano.
All. Ancelotti

MARCATORI: 18′ Mertens, 49′ Younes
AMMONITI: Ghiglione, Gori, Dionisi (F) Fabian Ruiz


94′ – Fischio finale: Frosinone-Napoli 0-2.

94′ – Gli azzurri sfiorano il terzo gol con un contropiede in superiorità numerica, male però il tiro.

92′ – E altro palo per Callejon! Ma dai…!

91′ – Tiro di Ciofani, nessun problema per Ospina.

90′ – Quattro i minuti di recupero.

87′ – Entra quindi lo spagnolo, gli fa posto Malcuit.

85′ – È pronto a tornare in campo Albiol.

84′ – Tiro improvviso di Callejon, Sportiello para in due tempi con molta difficoltà.

80′ – Intanto sembrano esserci problemi per Verdi, in campo da nemmeno dieci minuti.

80′ – Altro cambio nel Napoli, con Ounas per Milik. Gara di sacrificio per il polacco.

76′ – Entra anche Ciofani per Valzania tra i ciociari.

73′ – Younes lascia spazio a Verdi tra gli applausi dello stadio di Frosinone, che ha visto grandi cose dall’azzurro.

68′ – Milik su punizione! Fuori di un niente!!!

66′ – Entra Dionisi per Trotta sempre nel Frosinone. Una punta per un’altra punta.

64′ – Palo di Callejon! L’azione prosegue…traversa di Fabian Ruiz! E sono 25 legni in campionato quest’anno!

60′ – Brighenti decisivo su Milik, anticipa il polacco proprio sul più bello spazzando in angolo.

58′ – Cori razzisti dei frustrati tifosi organizzati del Frosinone verso Koulibaly, l’azzurro lo fa notare con veemenza all’arbitro La Penna.

58′ – Tiro di Gori, Ospina para alla grande. Poi uno scontro tra i due fa finire il colombiano sui cartelloni pubblicitari. Ma tutto a posto per l’azzurro.

56′ – Il Frosinone sostituisce il frastornato Ghiglione con Paganini.

50′ – Azione pericolosa di Callejon, ostacolato da Valzania al momento del tiro.

Raddoppio strepitoso del Napoli, azione uno-due tra i due ex Ajax, Younes e Milik! Younes si libera di tre avversari in dribbling prima di segnare. Che roba!!!

49′ – MIO DIO CHE GOL YOUNES!!!

45′ – Riprende la partita.

47′ – Fine primo tempo, Frosinone-Napoli 0-1.

45′ – Ghiglione esasperato scalcia Younes, poi chiede scusa.

41′ – Younes, poi Mertens, tacco per Callejon! Che azione! Il tiro dello spagnolo è tardivo.

37′ – Nuova occasione per Valzania che ci prova da fuori e manca la porta non di molto.

35′ – Altra punizione dal limite per il Napoli, questa volta Mertens non ha fortuna.

31′ – Conclusione al volo di Pinamonti, che però manca l’impatto preciso.

21′ – Younes serve l’accorrente Fabian Ruiz a rimorchio, il tiro di prima intenzione finisce alto!

18′ – MERTENS GOL!!!! Direttamente da calcio di punizione, che gol!!!!

16′ – Ghoulam serve Mertens in ottima posizione, passaggio decisivo che viene intercettato dalla difesa di casa.

14′ – Serie di finte di Younes che si muove bene e compie una serie di finte prima di tirare, Sportiello sventa.

7′ – Fiammata del Frosinone con Pinamonti che serve Valzania, grave errore di Koulibaly che sbaglia l’anticipo ma il centrocampista gialloazzurro manca lo specchio da facile posizione.

4′ – Pressing alto del Napoli che si affaccia ancora in area frusinate con Milik.

3′ – Doppia finta di Callejon che però deve tirare col sinistro, non il suo piede.

1′ – Subito a terra Younes, stordito da una pallonata. Poi si riprende subito per fortuna.

1′ – Inizia Frosinone-Napoli.

12.29 – Squadre in campo.

11.55 – Anche oggi Mario Rui finisce in panchina. Dopo la brutta prova contro l’Arsenal nel match di andata dei quarti di finale di Europa League, il portoghese è rimasto sistematicamente fuori dai titolari.

11.40Queste le formazioni ufficiali del match. Non mancano le sorprese.

11.30 – Benvenuti tifose e tifosi alla diretta testuale di Frosinone-Napoli. L’anticipo dell’ora di pranzo della 34/a giornata rappresenta un’ottima chance per gli azzurri di staccare ulteriormente l’Inter. I milanesi sono stati stoppati in casa ieri da una Juventus comunque non irresistibile sull’1-1. Prima di scendere in campo, il Napoli ha 5 punti di margine. Con un successo contro un Frosinone, ormai già spacciato le distanze potrebbero arrivare ad un rassicurante +8, con altri quattro turni da giocare.