Home Napoli News San Paolo, amm. Tipiesse: “Vorremmo spostare Napoli-Inter”

San Paolo, amm. Tipiesse: “Vorremmo spostare Napoli-Inter”

CONDIVIDI

L’amministratore della Tipiesse chiederà a breve lo spostamento di Napoli-Inter, per agevolare i lavori di restyling del San Paolo

Sediolini San Paolo
Stadio San Paolo © Getty Images

I lavori per il restyling del San Paolo, che sarà pronto per la prossima stagione, stanno procedendo, e saranno pronti in vista delle Universiadi 2019 che si terranno il prossimo luglio. Carlo Perego, amministratore della Tipiesse (l’azienda che si sta occupando dei lavori al San Paolo), ha parlato ai microfoni di Radio CRC dei lavori in corso, avvertendo che chiederà lo spostamento di Napoli-Inter, in programma il prossimo 19 maggio. Ecco le sue parole: “Anche oggi, primo maggio, stiamo lavorando al San Paolo. Vorremmo chiedere di spostare la partita contro l’Inter al San Paolo, come ha fatto anche l’Atalanta: inoltreremo prossimamente la richiesta. E’ una mia idea, dobbiamo valutare se è possibile, in maniera tale da avere tutto libero e lavorare fino al 30 giugno, altrimenti dovremmo fare ulteriori sacrifici. Vogliamo essere pronti per le Universiadi. A breve pavimentiamo la pista di atletica. Questi due mesi saranno molto movimentati. Il render che circola è corretto; non posso dire nulla sui maxi schermi perchè è fuori dal nostro appalto. Nuovi sediolini contro il Cagliari? No, ci saranno contro l’Inter se si giocherà al San Paolo. Chiediamo lo spostamento della partita solo per stare più tranquilli, non c’è nessuna difficoltà”.