Home Napoli News Napoli-Cagliari, occasione per Verdi: la riconferma per il futuro passa da oggi

Napoli-Cagliari, occasione per Verdi: la riconferma per il futuro passa da oggi

CONDIVIDI

L’attaccante azzurro potrebbe essere la sorpresa dell’ultimo minuto di Carlo Ancelotti in vista della sfida del San Paolo

Roma-Napoli Verdi
Simone Verdi esulta ©Getty Images

In cerca di riconferme. In estate il Napoli farà una mini-rivoluzione tra acquisti e cessioni cercando di tenere in rosa, però, giocatori pronti per il futuro.  Lo stesso allenatore della compagine azzurra, Carlo Ancelotti, ha svelato in più occasioni il possibile addio di diverse pedine che non lo hanno convinto appieno in questa prima stagione sotto l’ombra del Vesuvio. Un profilo ancora in ballo è quello di Simone Verdi, falcidiato anche da diversi infortuni nei suoi primi mesi nella città partenopea. Come annunciato dal giornalista di TV Luna, Carlo Alvino, molto vicino alle vicende del Napoli, l’ex Bologna potrebbe partire dal primo minuto nella sfida di campionato contro il Cagliari, in programma questa sera al San Paolo. La strategia di Ancelotti è quella di valutarlo attentamente nelle ultime gare stagionali per poi comunicare al presidente De Laurentiis la sua intenzione circa il giocatore originario di Pavia. Insieme a Verdi sarà confermato dal primo minuto anche Amin Younes, autore di una prestazione entusiasmante contro il Frosinone trovando anche la via del gol con una serpentina personale in area di rigore.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Napoli-Cagliari, prove per il prossimo anno

Nelle ultime sfide di Serie A Carlo Ancelotti manderà così in campo soprattutto chi è stato chiamato in causa poche volte rispetto agli altri. Da decifrare anche il futuro di Adam Ounas, talento algerino che ha alternato buone prove a prestazioni insufficienti. Spesso le sue enormi qualità individuali non vengono incanalate nel modo giusto nel contesto partita giocando così in maniera disordinata e senza obiettivi ben precisi nell’interazione con i suoi compagni di squadra.