Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Ancelotti Juventus, CR7 “tifa” per lui ma sarebbe impossibile

Ancelotti Juventus, CR7 “tifa” per lui ma sarebbe impossibile

Ancelotti Juve
Carlo Ancelotti ©Getty Images

Dopo il comunicato della Juventus che ha reso del tutto ufficiale l’esonero di Massimiliano Allegri al termine di questa stagione si è accostato anche Carlo Ancelotti alla panchina bianconera.

Sono molti infatti i nomi di allenatori che potrebbero prendere il posto di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus. Certezze sul futuro tecnico del club bianconero in questo momento non sembrano esserci affatto. Anche lo stesso presidente Andrea Agnelli nel corso della conferenza stampa di congedo dell’allenatore livornese non ha voluto rispondere a nessuna domanda da parte dei giornalisti su chi potrebbe essere il successore sulla panchina della squadra torinese. Una decisione che indubbiamente non fa che alimentare le voci più disparate su chi alla fine possa prendere il posto di Allegri. Una di queste tante indiscrezioni vedrebbe realizzarsi un clamoroso ritorno di Carlo Ancelotti all’ombra della Mole. Difficile però ipotizzare l’addio del tecnico dal Napoli per tornare ad allenare una compagine, in cui non è mai stato amato – per usare un eufemismo – dalla tifoseria.

Per leggere altre notizie su Ancelotti Juventus —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> UFFICIALE: Allegri Juventus, è divorzio: domani conferenza verità

Ancelotti Juventus, possibile l’approdo di Sarri sulla panchina bianconera

Ebbene, a smentire tale scenario è ora giunto anche Carlo Alvino. Il giornalista di ‘TV Luna’ e ‘Radio Kiss Kiss’ non ritiene assolutamente realizzabile tutto ciò e per sottolineare questo suo pensiero ha pubblicato questi messaggi sul proprio account Twitter. A seguire il testo dei tweet che ha postato: “Non è un mistero che CR7 “tifi” Ancelotti ed è molto probabile che abbia indicato il suo nome alla Juventus come successore di Allegri ma è impossibile pensare che Carletto possa andare a Torino. Escludo con assoluta certezza che Ancelotti possa andare alla Juventus mentre non è impossibile, invece, che possa andarci Sarri“.