Napoli, Duvan Zapata per l’attacco: i 23 gol possono convincere Ancelotti

0
22

Napoli Duvan Zapata – L’attaccante colombiano potrebbe essere l’idea giusta per l’attacco. I suoi 23 gol sono un gran biglietto da visita per Ancelotti.

Napoli Duvan Zapata
Duvan Zapata © Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Tempo di pensare al mercato per il Napoli, dopo una stagione che ha visto gli azzurri destreggiarsi bene in campionato e un po’ meno nelle altre competizioni. Per la prossima annata ci si aspettano grandi cose da Carlo Ancelotti, che però chiederà al presidente uno sforzo sul mercato per avere una rosa competitiva per ogni torneo. Si parla di un possibile grande ritorno. Non quello di Quagliarella, o almeno non solo. Il possibile attaccante di peso potrebbe arrivare dall’Atalanta: Duvan Zapata. Il colombiano è stato lanciato in Serie A proprio dai partenopei anni fa, quando al timone c’era Rafa Benitez. Ad oggi, a distanza di anni, la sua esplosione sembra completamente avvenuta e per questo non è da escludere che la società azzurra possa tornare a puntare su di lui. Il ventottenne ha messo a segno ben 23 reti in questo campionato e su di lui, presto, ci saranno i tentacoli di molti club importanti d’Europa.

LEGGI ANCHE —> Formazione ideale Serie A, tanto Napoli nella top-11 – FOTO

Napoli Duvan Zapata, che crescita per il clombiano

Secondo Il Mattino la suggestione da parte della dirigenza ci sarebbe. La qualificazione in Champions League della ‘Dea’, del resto, è per gran parte merito suo. In questa stagione ha segnato con continuità Duvan, facendo chiaramente capire di essere ormai maturato. Non più una scommessa, ma una certezza, con gli anni il colombiano ha acquisito la forza necessaria per far vacillare qualsiasi difesa. Perfino quelle più forti, come Juventus e Napoli, hanno dovuto piegarsi ai colpi straordinari del repertorio di Zapata. Il ritorno in azzurro sarebbe per lui un premio, un attestato di fiducia nei suoi mezzi, nei quali la società partenopea è stata la prima a credere in Europa. La sua stagione praticamente perfetta potrebbe essere l’arma per convincere Ancelotti ad accettare il suo acquisto.