Milik: “Avrei potuto fare di più per il Napoli ma sono contento”

Attraverso il suo profilo Instagram, Arkadiusz Milik analizza la stagione appena chiusa con il Napoli. L’attaccante polacco fa alcune riflessioni.

Napoli Milik rinnovo
Arkadiusz Milik parla della stagione appena finita col Napoli ©Getty Images

Arkadiusz Milik parla dell’ultima stagione giocata con il Napoli, la sua terza in totale. Ma anche la prima disputata per intero, dopo i due gravi infortuni che ne hanno caratterizzato l’esperienza in maglia azzurra cominciata nell’estate del 2016. Milik utilizza il proprio profilo personale Instagram per tracciare il bilancio degli ultimi nove mesi. “Sono molto soddisfatto di quella che è stata la mia stagione. Avrei potuto fare meglio, ma la salute è la cosa più importante e che conta di più. Ora mi concentro pienamente sulla nazionale polacca e per le prossime partite di qualificazione a Euro 2020”.

LEGGI ANCHE –> Sarri Juve: “Spogliatoio bianconero già informato”

Milik, quella appena chiusa è stata un’ottima stagione

Milik ha giocato ben 47 partite nel 2018/2019, con 20 gol segnati e 4 assist messi a segno. Questo è il computo totale di tutte le competizioni in cui è sceso in campo con il Napoli, tra Serie A, Champions ed Europa League e Coppa Italia. Limitatamente al campionato, le partite che lo hanno visto protagonista sono state 17, con 17 reti siglate e 2 passaggi decisivi. Numeri importanti e che hanno contribuito al raggiungimento del secondo posto finale della squadra con un ampissimo margine rispetto alla folta concorrenza delle altre compagini accreditate per un piazzamento finale in zona Champions.