Home Calciomercato Napoli Napoli, occhio a Llorente: Perez disposto a trattare solo con club esteri

Napoli, occhio a Llorente: Perez disposto a trattare solo con club esteri

CONDIVIDI

Marcos Llorente del Real Madrid, vecchio pupillo di mercato del Napoli, è in uscita dai blancos: Perez, però, è disposto a cederlo soltanto all’estero.

Marcos Llorente
Marcos Llorente ©Getty Images

Non solo Theo Hernández, ma anche Marcos Llorente sarebbe pronto a lasciare il Real Madrid. Come riportato dal quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, Zidane non considera il giovane centrocampista un elemento valido su cui puntare la prossima stagione. Tanti club sarebbero pronti, allora, a scommettere sul talentuoso Llorente, tra cui anche il Napoli, secondo alcuni vecchi rumors della stampa iberica, ma la concorrenza si preannuncia agguerrita. Dal Siviglia di Monchi, fino agli odiati cugini dell’Atletico, i club spagnoli disposti a fare un tentativo per Llorente aumentano, ma prima bisogna fare i conti con il costo della clausola, fissato intorno ai 50 milioni di euro.

Llorente, Perez disposto a cederlo soltanto all’estero: il Napoli osserva

Imperativo di Florentino Perez è quello di ascoltare soltanto offerte dall’estero: il presidente dei blancos, infatti, non vorrebbe assistere ad un’esplosione inattesa del proprio talento e che questa vada a ritorcersi proprio contro il Real Madrid in Liga. Così, per tutte le offerte che arriveranno dall’estero, Perez sarebbe disposto a trattare. Una strategia di mercato che strizza l’occhio ai tanti estimatori che Llorente ha in Premier League, dove le big d’Oltremanica sarebbero pronti a dargli una chance quanto prima. Il Napoli di Carlo Ancelotti, intanto, osserva: secondo la stampa spagnola, l’ex tecnico del Real Madrid stima e non poco il talentino blancos, che quest’anno, però, ha totalizzato soltanto sette presenze con la camiseta del Real Madrid.