Home Napoli News Reina sul Napoli: “Fiero del percorso fatto. Sarri alla Juve…”

Reina sul Napoli: “Fiero del percorso fatto. Sarri alla Juve…”

CONDIVIDI

Reina sul Napoli – Il portiere spagnolo, ex del club azzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a poche ore dalla finale di Champions League.

Reina sul Napoli
Pepe Reina con la maglia del Milan ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

La sua avventura al Napoli è stata vissuta con grande intensità, sia da una parte che dall’altra. Pepe Reina, arrivato in azzurro con Benitez nel 2013 e poi ritornato nel 2015 dopo una stagione al Bayern Monaco, ha sempre avuto parole d’affetto e di stima nei confronti del tifo napoletano e tra i pali è stato uno dei migliori degli ultimi tempi che abbiano indossato l’azzurro. Indelebili i suoi ricordi con la città azzurra. Lo stesso portiere, ora al Milan, ha commentato ai microfoni di Sky Sport il suo passato partenopeo commentando anche l’eventualità che Maurizio Sarri alleni la Juventus: “Due anni fa era difficile pensarlo, aspettiamo e vediamo cosa accade. Non so se la trattaiva andrà a buon fine o meno. I tifosi del Napoli lo adoravano”.

LEGGI ANCHE —> Napoli, Benitez sugli azzurri: “Ottimi ricordi. Ancelotti? ADL intelligente”

Reina sul Napoli: “Sarri? La Juve sa quanto è forte”

Ancora, Reina ha dichiarato: “La Juventus sa perfettamente quanto sia forte Sarri, è un uomo di calcio che respira questo sport 24 ore al gioco. Se è l’uomo del bel gioco? Assolutamente sì, noi a Napoli non abbiamo vinto ma io sono molto fiero di quanto fatto durante il percorso di Sarri”. Ha speso, dunque, belle parole sia per il suo ex tecnico che per i ricordi che lo legano all’azzurro. L’estremo difensore, che ora è al Milan, ha confessato che fino a qualche tempo fa l’accostamento Sarri-Juventus era impensabile. Eppure oggi la possibilità risulta più concreta che mai. Soltanto il tempo darà risposte a tutto, ma la sensazione, dopo le dichiarazioni del tecnico dopo aver vinto la finale di Europa League, è che proprio quella bianconera potrebbe essere la sua prossima panchina.