Home Altre News Morte Reyes, Canizares shock: “Non merita di essere ricordato come eroe”

Morte Reyes, Canizares shock: “Non merita di essere ricordato come eroe”

CONDIVIDI
morte reyes
Morto Jose Antonio Reyes ©Getty Images

Mondo del calcio in lutto da ieri per la morte di José Antonio Reyes. L’ex giocatore di Real Madrid, Arsenal e Siviglia è morto in un tragico incidente stradale.

Non tutti però sono stati d’accordo sul ricordo “da eroe” dedicato a José Antonio Reyes. Santiago Canizares, ex portiere del Valencia, ha infatti scritto un tweet che molto polemico: “L’eccesso di velocità è un atteggiamento biasimevole. Nell’incidente ci sono state anche altre vittime oltre a chi guidava. Reyes non merita di essere omaggiato come se fosse un eroe, ma questo non significa che non mi rammarico per quanto successo e non prego per le loro anime”.

Per leggere altre notizie sulla morte Reyes —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Morto Jose Antonio Reyes in un incidente stradale a Utrera

Morte Reyes, polemica sui tweet di Canizares

Un’uscita polemica che ha provocato la reazione di molti utenti: “Forse non mi sono spiegato bene. Certamente merita un tributo per la sua carriera e per quello che ha dato al calcio. Leggo opinioni di ogni tipo e le rispetto tutte, eccezionalmente oggi anche quelle accompagnate da insulti. Intendo solo condannare l’insensibilità e invitare tutti a riflettere su quanti errori facciamo. Penso sia perfettamente compatibile con il dolore”.