Home Calciomercato Napoli Napoli, Rodrigo nel mirino: una contropartita per abbassare il prezzo

Napoli, Rodrigo nel mirino: una contropartita per abbassare il prezzo

CONDIVIDI

Napoli Rodrigo – Gli azzurri sono alla ricerca di un attaccante. Per arrivare allo spagnolo, in forza al Valencia, potrebbero inserire una contropartita.

Napoli Rodrigo
Rodrigo Moreno ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

“Cerchiamo un nuovo attaccante”, con queste parole Aurelio De Laurentiis ha annunciato l’apertura del mercato estivo del Napoli, che dopo una stagione nella quale sono stati confermati gli ottimi livelli raggiunti negli ultimi anni, ha intenzione di migliorarsi ancora per ambire alla vittoria di un trofeo. Parte dunque la caccia all’attaccante, ma che sia ‘quello giusto’. Il patron del club azzurro non si accontenterà di un nome poco convincente, vuole concretezza nel reparto avanzato. Uno dei nomi che negli ultimi giorni orbitano intorno al club partenopeo è quello di Rodrigo Moreno, ventottenne attaccante del Valencia e nel giro della Nazionale spagnola. Secondo il Corriere del Mezzogiorno si sarebbe delineato un nuovo scenario che consentirebbe alla dirigenza napoletana di arrivare con più facilità all’acquisto del calciatore in questione.

LEGGI ANCHE —> Napoli, Ounas verso l’addio: ecco la possibile destinazione

Napoli Rodirgo, Diawara per abbassare le pretese: pronto lo scambio?

La punta classe 1991 del Valencia è un attaccante di movimento, che nel modulo (il 4-4-2) utilizzato da mister Ancelotti farebbe coppia con Arek Milik. Per abbassare il prezzo del cartellino dello spagnolo, dunque, il Napoli starebbe pensando di inserire una contropartita. Il sacrificato potrebbe essere Amadou Diawara, che in questa stagione, complice anche un infortunio nel finale, ha trovato poco spazio. Per il centrocampista classe ’97 ci sarebbero stati dei contatti anche con il Wolverhampton, club di Premier League. La giovane età del calciatore, ed i margini di miglioramento di cui ancora dispone, potrebbero essere la carta vincente per convincere la società spagnola a fare uno scambio tra i calciatori più conguaglio economico. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare importanti novità in questa direzione.