Home Calciomercato Napoli James Rodriguez, l’AD del Bayern: “Mi ha chiesto di non riscattarlo”

James Rodriguez, l’AD del Bayern: “Mi ha chiesto di non riscattarlo”

CONDIVIDI
Calciomercato Napoli James Rodriguez
James Rodriguez (Getty Images)

Ora non ci sono davvero più dubbi: non ci sarà il riscatto del Bayern Monaco per James Rodriguez e l’attaccante colombiano tornerà quindi al Real Madrid, probabilmente non restarci.

La notizia era ormai nell’aria da giorni, se non da settimane. Adesso, però, è di fatto anche ufficiale: James Rodriguez non verrà riscattato dal Bayern Monaco. Lo ha annunciato l’amministratore delegato della squadra bavarese Karl Heinz Rummenigge. Il CEO della società tedesca ha dichiarato apertamente il mancato riscatto del colombiano dal Real Madrid con queste parole, rilasciate ai microfoni di ‘Sport Bild’: “Mi ha detto in un incontro personale che vuole chiedere al club di non esercitare l’opzione per il suo riscatto”. C’è, dunque, da chiedersi il motivo per cui l’attaccante abbia chiesto di non rimanere in Baviera.

Per leggere altre notizie su James Rodriguez —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Napoli o Juve? James Rodriguez devia: “Ecco cosa scelgo” – VIDEO

Calciomercato Napoli, la squadra azzurra dietro la richiesta di James Rodriguez di non essere riscattato dal Bayern Monaco?

Di certo la ragione non potrebbe essere la volontà di rimanere nel Real Madrid, visto che il giocatore non è sicuramente tra i preferiti dal tecnico Zinedine Zidane. Più probabile, quindi, che ci sia dietro l’interesse di una di un’altra squadra che speri in questo modo di ottenere il cartellino dell’ex Monaco a condizioni più favorevoli rispetto a quelle che probabilmente gli avrebbe richiesto la società tedesca. Ed è proprio in questa prospettiva che non si può escludere che questo club sia il Napoli, da diversi giorni accostato con insistenza a James Rodriguez. Di sicuro ci saranno sviluppi di calciomercato Napoli e non solo sul futuro del talento sudamericano nelle prossime settimane.