Home Calciomercato Napoli Napoli, United su Koulibaly: offerta da capogiro. La risposta di ADL

Napoli, United su Koulibaly: offerta da capogiro. La risposta di ADL

CONDIVIDI

Napoli United Koulibaly – Per il forte centrale senegalese sarebbe arrivata una grossa offerta da parte del club inglese, ma De Laurentiis è stato chiaro.

Napoli United Koulibaly
Kalidou Koulibaly ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Nelle ultime ore impazza il mercato per Kalidou Koulibaly. Sul senegalese ci sarebbe una spietata concorrenza tra le big europee. Juventus, Real Madrid, Paris Saint Germain e Manchester United stanno provando a strappare il forte centrale al Napoli per rinforzarsi come meglio non si può nel reparto arretrato. L’edizione odierna del Corriere dello Sport fa sapere di un’offerta arrivata agli azzurri per il classe ’91 da parte dello United. Sul piatto ben 95 milioni di euro. De Laurentiis, però, sarebbe stato inflessibile: per portare via il centrale dal club partenopeo non si tratteranno cifre minori ai 150 milioni. Proposta rifiutata e rispedita al mittente in un lampo, dunque.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Napoli, Veretout in pugno: le ultime

Napoli United Koulibaly, ADL non fa sconti sulla clausola

La valutazione di Koulibaly è cresciuta negli anni. Da quando è arrivato in azzurro ad oggi, da parte del difensore sono stati fatti passi da gigante. Maurizio Sarri lo aveva detto: “Può diventare tra i più forti al mondo”, e così è stato. Oggi la montagna senegalese fa gola a tutti i più grandi club del mondo, ma a tenere tutti sulle spine è la clausola che pende sul suo cartellino e valida per l’estero, che scatterà a breve: 150 milioni di euro per riscattarlo. De Laurentiis non ha intenzione di fare sconti a nessuno. Se proprio sarà addio, quantomeno vale la pena arricchirsi per poter reinvestire sul mercato e potenziare più reparti al meglio. Presto o tardi potrebbe arrivare la grande offerta che porterà via il centrale dalla squadra napoletana, ma decisivo sarà il volere del calciatore stesso ed i consigli che Ancelotti saprà dargli per convincerlo a restare.