Home Calciomercato Napoli Rinnovo Milik, l’attaccante polacco chiede un aumento di stipendio: i dettagli

Rinnovo Milik, l’attaccante polacco chiede un aumento di stipendio: i dettagli

CONDIVIDI

Rinnovo Milik – Il centravanti azzurro vorrebbe un aumento di stipendio con il prolungamento del suo contratto in scadenza nel 2021

Milik calciomercato Napoli attacco
Arek Milik (Getty Images)

L’avventura di Arek Milik al Napoli potrebbe continuare ancora per tante stagioni. Come svelato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” l’attaccante polacco avrebbe chiesto un aumento di stipendio fino ad arrivare a 4,5 milioni a stagione. La società partenopea, però, non potrebbe usufruire delle agevolazioni fiscali del Decreto Crescita visto che già lavora in Italia da circa tre anni. Dopo due stagioni ricche di infortuni Milik è tornato quest’anno a far gioire i tifosi azzurri segnando gol importanti con più continuità, ma sprecando anche diverse occasioni nitide. Diverse le reti sbagliate per una questione di centimetri che lo hanno portato anche ad essere criticato dalla piazza. Ora il suo futuro potrebbe essere ancora azzurro con una minima possibilità di lasciare Napoli in estate. Lo stesso allenatore della compagine azzurra, Carlo Ancelotti, lo ha sempre sostenuto nei momenti negativi confermandolo spesso al centro dell’attacco partenopeo.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Rinnovo Milik, i numeri del polacco

L’attaccante polacco del Napoli ha messo a segno ben 20 gol stagionali in 47 partite giocate complessivamente. Carlo Ancelotti lo ha sempre messo al centro del suo progetto come testimoniano queste dichiarazioni di metà aprile: “Milik non ha giocato tutte le partite, visto che nella prima parte della stagione l’ho preservato molto, ha numeri impressionanti che lo mettono tra i top attaccanti. Almeno in estate non ci chiederanno l’attaccante come fatto lo scorso anno (ride, ndr). C’è più luce sull’attaccante”.