Home Napoli News Riforma Champions, ECA in protesta: “Minaccia per il calcio europeo”

Riforma Champions, ECA in protesta: “Minaccia per il calcio europeo”

CONDIVIDI

Alcuni dei club membri dell’ECA hanno apertamente protestato attraverso una lettera contro il progetto di “SuperChampions” che si ipotizza di varare

Champions League
Champions League

E’ da tempo ormai che ai vertici UEFA si sta vagliando l’ipotesi di istituire una nuova “SuperChampions” dove parteciperanno tutte le più grandi squadre europee, che daranno vita così a un campionato nuovo. Non tutti però sono d’accordo, è anche all’interno dell’ECA, cioè l’associazione dei top club europei guidata dal presidente della Juventus Andrea Agnelli, i club si sono spaccati a metà. 7 dei 9 club spagnoli (Atletico Madrid, Athletic Bilbao, Siviglia, Real Sociedad, Valencia, Villareal e Malaga) hanno apertamente protestato contro il nuovo progetto, definendolo “la maggior minaccia della storia” per il calcio europeo, all’interno di una lettera inviata all’UEFA. I club che hanno firmato la lettera hanno poi concluso prendendo le distanze dai vertici dell’ECA: “Le trattative sono state condotte da pochi in nome di tutti, e dunque non ci sentiamo più rappresentati dall’Esecutivo.”