Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli, Ancelotti compie gli anni e De Laurentiis prepara il “regalo”

Napoli, Ancelotti compie gli anni e De Laurentiis prepara il “regalo”

Napoli, Ancelotti compie gli anni e De Laurentiis lo omaggia sui social. Chissà che il patron azzurro non stia lavorando sul mercato per il giusto regalo di compleanno.
Ancelotti De Laurentiis calciomercato Napoli
Calciomercato Napoli, sinergia Ancelotti De Laurentiis – FOTO: Twitter @sscnapoli
Carlo Ancelotti compie 60 anni e il patron azzurro, Aurelio De Laurentiis gli fa gli auguri su Twitter. L’augurio è social, ma il regalo potrebbe essere molto più concreto. Si chiama James Rodriguez ed è il pupillo di Carlo Ancelotti, che è stato l’allenatore della sua ultima stagione da protagonista, quando con la camiseta blanca mise a referto 17 reti e 17 assist, e per questo lo ha chiesto a gran voce per dare uno sprint diverso alla sua squadra. Il Bayern Monaco lo ha già rimandato a Madrid, dopo due stagioni buone, ma non memorabili. Il Napoli, invece, è prono a scommetterci e sta lavorando per portarselo a casa, forte del fatto che in merengue non è sicuramente fra i preferiti di Zizou Zidane, che intanto in quella posizione ha appena preso un fuoriclasse assoluto come Eden Hazard.

Napoli-Ancelotti, il regalo è James: si lavora per l’affare low cost

James Rodriguez è a tutti gli effetti un esubero e per questo De Laurentiis sta cercando di capire se ci sono i margini per un affarone low cost, o almeno a prezzo di saldo per un calciatore di questo valore. Ingaggio da spalmare e quindi, fra decreto crescita e revisioni varie, rientrerebbe tranquillamente nei parametri azzurri senza dover fare eccezioni. Col Real si lavora per un prestito, magari con diritto di riscatto e non con obbligo, ma lì molto dipenderà dalla necessità di vendere da parte degli spagnoli. Insomma, non un articolo nuovissimo ma un usato sicuro, e neppure troppo usato, visto che James non ha ancora compiuto 28 anni. Ma di fronte ad affari del genere non si può sottilizzare troppo: con o senza sigillo di garanzia Ancelotti è pronto a ringraziare e scartare il suo regalo. Con grande piacere.