Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, rifiutate due offerte per Verdi: le ultime

Calciomercato Napoli, rifiutate due offerte per Verdi: le ultime

CONDIVIDI

Il calciomercato del Napoli ruota anche attorno gli esuberi: due società si fanno avanti per Verdi, ma gli azzurri rifiutano le proposte ricevute.

Napoli Verdi Zapata
Simone Verdi (Getty Images)

Il Napoli continua a fare i conti con la rosa grande e affollata. Tra i tanti esuberi in uscita, uno potenziale potrebbe essere proprio Simone Verdi. L’ex calciatore del Bologna, arrivato l’anno scorso come uno degli acquisti principe della stagione, non ha convinto più di tanto Carlo Ancelotti, che tra infortuni e prestazioni opache, non è mai riuscito a sfruttare al massimo le potenzialità del calciatore. Così, gli azzurri sarebbero pronti a privarsi dell’esterno in caso di offerte congrue alle richieste del club. Quali? Il Napoli vorrebbe rientrare almeno dell’investimento fatto l’estate scorsa, o trovare una soluzione adatta per valorizzare il calciatore altrove. Intanto, due offerte sarebbero giunte sulla scrivania di Aurelio De Laurentiis: quelle di Atalanta Torino, come riporta il collega di TV LUNA, Carlo Alvino.

Napoli-Verdi, no secco a Torino e Atalanta: le ultime

Così, il Napoli avrebbe ricevuto due proposte da parte di Atalanta e Torino, club storicamente interessati al talento di Simone Verdi. “Nonostante le prime offerte siano già arrivate, il Napoli non intende privarsi di Simone Verdi. L’attaccante, classe 1992, piace a Torino e Atalanta, ma i due club hanno ricevuto un netto no dai dirigenti azzurri”. In pochi caratteri, il giornalista Carlo Alvino riassume la situazione del calciatore, che a questo punto potrebbe usufruire di una seconda chance in azzurro. Verdi adesso è atteso a riprendersi dai tanti acciacchi fisici maturati durante l’ultima stagione e dimostrare il proprio valore sul campo.