Home Calciomercato Napoli Manolas-Napoli, ci siamo: De Laurentiis ha deciso sulla clausola

Manolas-Napoli, ci siamo: De Laurentiis ha deciso sulla clausola

Manolas-Napoli – Con l’addio di Albiol la dirigenza azzurra è andata all’assalto del romanista. Può arrivare, con ADL che ha preso una decisione.

Manolas-Napoli
Kostas Manolas ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Con l’addio di Albiol imminente, il Napoli ha bisogno di trovare un nuovo elemento nel reparto difensivo. Per sostituire l’esperto spagnolo ci vorrà un elemento altrettanto abituato a giocare ad alti livelli, e che possibilmente conosca a fondo la Serie A. Uno degli obiettivi di Cristiano Giuntoli ed Aurelio De Laurentiis pare sia Kostas Manolas. Secondo quanto reso noto da Il Messaggero, il difensore della Roma sarebbe ad un passo dal trasferirsi al Napoli. Con il greco ci sarebbe già da tempo un accordo totale su ingaggio e diritti d’immagine, ma c’è una novità: De Laurentiis si sarebbe convinto a pagare la clausola rescissoria da 36 milioni di euro che pende sul suo cartellino. Nell’operazione non dovrebbero essere inserite contropartite.

LEGGI ANCHE —> Casemiro su James: “Sarebbe importante se restasse al Real Madrid”

Manolas-Napoli, clausola valida dal 1 luglio

Nessuna contropartita, dunque, nonostante l’interesse dei capitolini per Amadou Diawara, che potrebbe rientrare in un’operazione a parte. Si era parlato di un possibile scambio proprio con il guineano o con Simone verdi, ma probabilmente ai giallorossi serve monetizzare ed incassare, quindi, i soldi della clausola del centrale. Per il Napoli sembra fatta, il nuovo colpo in difesa potrebbe essere piazzato a breve: la clausola di Manolas, infatti, sarà attiva a partire dal prossimo 1 luglio. Entro un paio di settimane l’affare potrebbe andare in porto. Per il momento, sarà fondamentale per la dirigenza azzurra continuare a dialogare con la Roma e riuscire, magari, a strappare una promessa sul greco. Da qui a qualche settimana, non è difficile immaginare che qualche altro club possa inserirsi nella trattativa per provare lo scippo al Napoli.