Home Napoli News Panchina Chelsea, sarà Lampard il successore di Sarri

Panchina Chelsea, sarà Lampard il successore di Sarri

CONDIVIDI

Sarà Frank Lampard il successore di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea. Per lui, questo è un ritorno a casa, dopo 14 anni passati nei Blues da calciatore

Frank Lampard ©Getty Images

Dopo aver concluso la sua prima stagione al Chelsea con la vittoria dell’Europa League e un terzo posto conquistato in campionato, l’ormai ex tecnico dei Blues Maurizio Sarri si è lasciato sedurre dalla corte della Juventus, e dopo un lungo tira e molla con Abramovich è riuscito a ottenere il via libera per firmare con il club torinese.

Al suo posto, con ogni probabilità sarà l’ex capitano e bandiera dei Blues Frank Lampard a sedere sulla panchina del Chelsea, dopo la sua prima stagione da allenatore disputata come tecnico del Derby County, con cui è arrivato sesto in campionato ed ha sfiorato la promozione in Premier League, sfumata ai play-off contro l’Aston Villa. Ormai manca solo l’annuncio, l’ex centrocampista inglese è pronto a tornare al Chelsea, questa volta in giacca e cravatta.

Frank Lampard, una vita al Chelsea

Di certo non si può dire che Frank Lampard non conosca l’ambiente dello Stamford Bridge. Arrivato nel 2001 sotto richiesta dell’allora tecnico del Chelsea Claudio Ranieri, il centrocampista è rimasto a Londra per ben 13 anni, fino al 2014, indossando la maglia dei Blues per ben 648 volte e diventandone anche il capitano. Una Champions League, un Europa League, 3 Premier League, 2 coppe di Lega, 2 Community Shield e 4 Coppe d’Inghilterra: è questo il palmares di Lampard con il Chelsea. Dopo 5 anni adesso per lui è tornata l’ora di respirare nuovamente l’area di Stamford Bridge, questa volta dalla panchina, con la speranza di rivivere le stesse emozioni vissute da calciatore.