Home Calciomercato Napoli Clamoroso James: il Real spinge per la cessione definitiva. Il motivo

Clamoroso James: il Real spinge per la cessione definitiva. Il motivo

James cessione definitiva – Il Real Madrid starebbe spingendo per cedere il colombiano a titolo definitivo, e quindi senza prestito, al Napoli.

James cessione definitiva
James Rodriguez ©Getty Images

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Napoli e Real Madrid hanno fretta di chiudere l’affare James Rodriguez. Ma sarebbe rimbalzata dalla Spagna una notizia clamorosa, riportata da Goal.com. I madrileni avrebbero infatti cambiato idea sulla formula della trattativa, che avrebbe dovuto essere un prestito con diritto di riscatto. Adesso i ‘blancos’ starebbero spingendo per una cessione a titolo definitivo. La causa sarebbe il contratto del colombiano, legato al club spagnolo fino al 2021. Nel caso di mancato riscatto da parte del Napoli, infatti, il club di Florentino Perez si troverebbe in posizione di netto svantaggio su una sua eventuale rivendita ad altri club, che in vista della scadenza imminente del contratto potrebbero arrivare al calciatore a prezzi stracciati. Per questo motivo la società madrilena starebbe spingendo per cedere quanto prima il calciatore al Napoli, e farlo a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Napoli, Giuntoli valuta due profili per il centrocampo

James cessione definitiva, il Real teme di perdere soldi

I segnali restano tuttavia incoraggianti, e la sensazione è che un accordo possa comunque trovarsi. Lo stesso James, dalla Coppa America, ha rilasciato dichiarazioni che aprono ad un futuro nel club azzurro: “E’ pieno di storia, ci ha giocato Maradona”. Inoltre, la necessità di monetizzare del club spagnolo fa sì che si spinga una buona riuscita dell’affare . Secondo ultime in arrivo dalla Spagna, inoltre, pare che gli azzurri possano approfittare del Decreto Crescita per ottenere uno sconto sul suo ingaggio. Non va comunque accantonata l’ipotesi del prestito: per assicurarsi il riscatto da parte del Napoli, il Real Madrid potrebbe optare per la formula del prestito con obbligo di riscatto, che ‘costringerebbe’ De Laurentiis a pagare l’intero cartellino del calciatore al termine della prima stagione.