Home Napoli News “Morto il padre di Ospina”. La sorella del portiere del Napoli smentisce

“Morto il padre di Ospina”. La sorella del portiere del Napoli smentisce

Ospina
Ospina ©Getty Images

Si era diffusa la notizia della morte del padre David Ospina. Ora però è arrivata la smentita da parte di Daniela Ospina, sorella del portiere che ha lasciato ufficialmente la Copa America.

L’annuncio falso sulla morte del padre di David Ospina era stato dato sui social da Alvaro Osorio Gofar, amico della famiglia del portiere del Napoli e papà del cantante sudamericano nativo di Medellín J Balvin. A seguire il messaggio, poi cancellato, dell’amico di famiglia: “Piangiamo la morte di Hernan Ospina, papà di David e Daniela. Non ho titoli per questa foto. La luce eterna per gli amici della nostra casa. Rassegnazione e amore”. Subito dopo però Daniela Ospina, sorella del portiere del Napoli, ha smentito questa notizia tramite alcune storie pubblicate sul proprio profilo Instagram.

Quel che è certo è che l’estremo difensore azzurro ha dato il suo addio anticipato alla Copa America da parte del portiere del Napoli David Ospina è stato dato dalla Federazione Colombiana attraverso il seguente comunicato: “La Federazione Colombiana informa che il portiere David Ospina sarà temporaneamente assente nel ritiro della nazionale colombiana in Brasile per motivi di forza maggiore. Gli inviamo tutto il nostro sostegno e la nostra solidarietà. Sicuri e fiduciosi nel ritorno del nostro portiere, la Federazione calcistica colombiana esprime la sua gratitudine a tutti per l’assoluto rispetto della privacy di David e della sua famiglia”.

Per leggere altre notizie sul padre di Ospina —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Napoli, Ospina lascia Coppa America per assistere il padre

Napoli, Ospina al capezzale del padre

Una pessima notizia per David Ospina. Secondo quanto riferito da ‘Tigo Sports’, l’estremo difensore della Nazionale della Colombia e del Napoli ha dovuto abbandonare il ritiro della selezione sudamericana durante la Copa America, torneo in cui, fino ad ora, aveva dimostrato buone prestazioni.

L’estremo difensore, infatti, è tornato a Medellin per stare vicino ai familiari a causa di un problema di salute di suo padre. Da vedere, adesso, come andranno ad evolversi le cose e se riuscirà a tornare a disposizione del commissario tecnico Carlos Queiroz. Quel che è certo è che non sarà a disposizione per la prossima gara della Colombia, quella contro il Paraguay.