Home Napoli News Paolo Sorrentino e quella scena sul Napoli cancellata per scaramanzia

Paolo Sorrentino e quella scena sul Napoli cancellata per scaramanzia

Paolo Sorrentino ©Getty Images

Il regista Paolo Sorrentino ha svelato un retroscena su una scena sul Napoli che ha tagliato, e dunque non è stata mai mandata in onda, nella serie “The Young Pope”.

I tifosi del Napoli ricordano Stefano Sorrentino per il ringraziamento a Maradona quando nel 2014 vinse l’Oscar per “La Grande Bellezza”. Il sosia del Pibe de Oro è stato poi inserito in “Youth”. Il grande regista si è poi addirittura censurato per amore del Napoli. Sorrentino ha infatti pubblicato su Instagram un’immagine scattata nel corso delle riprese di “The Young Pope”. In questa foto si può vedere il Cardinal Voiello, gran tifoso del Napoli come l’attore Silvio Orlando che lo interpreta, mentre esulta sotto una cascata.

Per leggere altre notizie su Paolo Sorrentino —> CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> VIDEO – Paolo Sorrentino non perdona Higuain

Scudetto Napoli, la scena dell’esultanza del Cardinal Voiello tolta per timore che si potesse ritorcere contro la squadra azzurra

Il prelato viene ritratto mentre festeggia lo scudetto del Napoli. Una scena non è mai stata mandata in onda. La ragione l’ha spiegata lo stesso Sorrentino in un commento del post: “Scena cancellata per scaramanzia. La reazione del Cardinal Voiello dopo la vittoria del Napoli in campionato”. Insomma, è stata tolta per paura che la stessa potesse potesse portare sfortuna alla propria squadra squadra del cuore. Che dire, se non complimentarsi direttamente Paolo per questo ennesimo atto d’amore nei confronti del Napoli.