Home Rubriche Napoli, solo un piccolo spavento per Allan in Copa America

Napoli, solo un piccolo spavento per Allan in Copa America

CONDIVIDI

Il Brasile vola in semifinale di Copa America superando soltanto ai rigori il Paraguay. Piccolo spavento per il centrocampista del Napoli Allan Marques

Allan infortunio Brasile
Allan Brasile (Getty Images)

Settantuno minuti in campo, poi l’uscita dal campo. Allan Marques, schierato da titolare dal Ct Tite, si è reso protagonista anche di un curioso infortunio durante l’uscita dagli spogliatoi andando a sbattere la testa. I medici della Nazionale brasiliana  gli hanno subito applicato un turbante blu come svelato globoesporte.com continuando a combattere in mezzo al campo insieme ai suoi compagni. Il Brasile è volato così in semifinale di Copa America superando soltanto il Paraguay soltanto alla lotteria dei rigori e sconfiggendo anche la maledizione degli ultimi anni. Un successo che dà maggiore fiducia alla Nazionale sudamericana, priva della stella Neymar out per infortunio già dall’inizio dell’edizione.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

Napoli, non solo Allan protagonista.  Fabian Ruiz in finale con l’Under 21

Successo importante anche per la Nazionale Under 21 spagnola che è volata in Finale degli Europei di categoria superando 4-1 i pari età della Francia. Fabian Ruiz è stato ancora una volta uno dei protagonisti del match regalando assist deliziosi ai suoi compagni e organizzando il gioco in cabina di regia. L’esplosione del centrocampista azzurro è ormai sotto gli occhi di tutti con il Real Madrid che avrebbe subito chiesto informazioni per una sua possibile cessione. La strategia del Napoli sarebbe quella di prolungare il suo contratto con un adeguamento economico inserendo, inoltre, anche una clausola rescissoria. Già nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’ufficialità con il talentuoso giocatore spagnolo che sarà sempre al centro del progetto tattico di Carlo Ancelotti.