Home Calciomercato Napoli Calciomercato Napoli, Castagne-Duvan sempre nel mirino: De Laurentiis ci pensa

Calciomercato Napoli, Castagne-Duvan sempre nel mirino: De Laurentiis ci pensa

CONDIVIDI

Il Napoli ci proverà ancora per i due calciatori dell’Atalanta: piacciono il laterale belga Timothy Castagne e l’attaccante colombiano Duvan Zapata

Napoli Castagne
Timothy Castagne (Getty Images)

Il presidente De Laurentiis vorrebbe regalare a Carlo Ancelotti acquisti di prima fascia per competere ancor di più con la corazzata Juventus, guidata dall’ex Maurizio Sarri. Come svelato dall’edizione odierna de “Il Mattino” il Napoli sarebbe sempre molto attivo per le piste che portano ai due calciatori dell’Atalanta. Il primo sarebbe Timothy Castagne, laterale belga autore di una stagione da protagonista con la maglia nerazzurra. Il suo contratto è in scadenza a giugno 2020 e così la società partenopea potrebbe convincerlo già a lasciare Bergamo con un quadriennale da due milioni di euro a stagione. La prossima settimana ci potrebbe essere l’incontro decisivo tra De Laurentiis e Percassi per capire i margini di una possibile trattativa. Ma non solo. Al Napoli piace da sempre anche l’ex Duvan Zapata, protagonista di una stagione da urlo con gli orobici e reduce dall’eliminazione in Copa America ai rigori contro il Cile. L’ariete sudamericano, che andrà così in vacanza nelle prossime ore, sarebbe disposto a tornare a vestire la maglia azzurra con un ruolo da protagonista dopo le due stagioni da riserva di lusso per Rafa Benitez.

Calciomercato Napoli, Castagne Duvan: la coppia regalo per Ancelotti

Con Mario Rui e Hysaj ormai pronti alla cessione, il Napoli vuole subito anticipare le big d’Italia e d’Europa andando a prelevare dall’Atalanta il laterale Castagne, pronto a fare il salto di qualità. Duvan Zapata sarebbe la ciliegina sulla torta insieme al suo connazionale James: i due hanno dimostrato di saper dialogare alla grande durante le ultime sfide in Copa America difendendo i colori della Nazionale colombiana. Il Napoli continua a fare sul serio in vista della prossima stagione, che vedrà il ritorno di compagini blasonate come Inter e Milan.