Home Napoli News Krol, prevista premiazione al San Paolo dal Comune: la data

Krol, prevista premiazione al San Paolo dal Comune: la data

CONDIVIDI

L’ex difensore olandese Ruud Krol riceverà l’onorificenza di cittadino onorario al San Paolo dal comune per gli anni trascorsi nel Napoli da calciatore

L’ex difensore olandese Ruud Krol ha festeggiato a Napoli in maniera posticipata i suoi 70 anni, in una festicciola organizzata da Michele Giugliano e la sua famiglia in via Aniello Falcone. Tanti gli ospiti illustri presenti alla festa, tra cui Corrado Ferlaino, il presidente che nel 1980 lo portò a Napoli, Bruscolotti, Vinicio, Bruno Giordano e tanti altri suoi ex compagni di squadra. Presente anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, che come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, ha dato appuntamento a settembre al San Paolo all’ex difensore olandese, per ricevere l’onorificenza di cittadino onorario di Napoli.

Krol, gli anni in azzurro

Krol al Napoli

Ruud Krol arrivò al Napoli nell’estate del 1980 e alla prima stagione la squadra partenopea raggiunse il terzo posto, miglior piazzamento nel suo quadriennio partenopeo. Miglior piazzamento, ma anche miglior prestazione individuale: la sua fu una stagione strepitosa, tanto da permettergli di vincere il Guerin d’oro. Anche la seconda fu una buona stagione, con la squadra che si classifica al quarto posto.

Le ultime due in azzurro invece saranno molto travagliate per il difensore olandese, vittima di molteplici infortuni, tra cui uno gravissimo al menisco, che fecero prendere la decisione al difensore di lasciare Napoli, e chiudere la carriera al Cannes, in seconda divisione francese.