Home Calciomercato Napoli CLAMOROSO: Il Real Madrid comunica a James Rodriguez che non verrà ceduto

CLAMOROSO: Il Real Madrid comunica a James Rodriguez che non verrà ceduto

Secondo quanto riportato da AS il Real Madrid ha comunicato a James Rodriguez che non verrà ceduto e resterà alla corte di Zinedine Zidane

James Rodriguez al Napoli
Si complica l’affare James Rodriguez (Getty Images)

Clamorosa bomba arriva dalla Spagna sul futuro di James Rodriguez. Secondo quanto riportato da AS, il Real Madrid ha informato il capitano della Colombia che non verrà ceduto e che rimarrà nel club spagnolo. Come ha appreso AS, la clamorosa sconfitta nel derby contro l’Atlético Madrid (3-7) e il grave infortunio di Marco Asensio, che sarà out per quasi tutta la stagione, hanno portato Florentino Pérez a decidere di non vendere il colombiano nonostante l’opinione di Zidane che in conferenza aveva dichiarato il contrario. Oggi James si è unito ai compagni dopo il rientro dalle vacanze post Copa América e si è allenato con i blancos 787 giorni dopo. Il suo ultimo allenamento con il club madrileno risale alla precedente finale di Champions League contro la Juventus a Cardiff.

James-Napoli, i retroscena

Napoli James Rodriguez Atletico

L’eventuale arrivo a Napoli di James Rodriguez è stato al centro dell’attenzione per diverse settimane, ma negli ultimi giorni è cambiato tutto. Oltre al Napoli anche l’Atletico Madrid ha mostrato pubblicamente il loro interesse per il calciatore colombiano. Ancelotti ha anche chiamato il giocatore diverse volte per convincerlo ad accettare la piazza partenopea, ottenendo anche il gradimento del calciatore. Ma tutto è stato rallentato dalla posizione del presidente De Laurentiis, che intendeva prendere James solo in prestito con diritto di riscatto e non a titolo definitivo, come chiedeva Florentino Perez.