Home Rubriche Calendario Serie A, perché Lazio e Roma giocano entrambe in casa alla...

Calendario Serie A, perché Lazio e Roma giocano entrambe in casa alla 19/a giornata

C’è una particolarità nel calendario Serie A 2019-2020 e riguarda Lazio e Roma, che saranno costrette a giocare entrambe in casa al 19° turno, il motivo.

calendario serie a
Lazio e Roma, nel calendario Serie A 2019-2020 giocano entrambe in casa al 19° turno: come mai? – FOTO: napolicalciolive.com

Nell’esaminare a dovere il calendario della Serie A sorteggiato ieri, e che ha riservato ancora una volta al Napoli una partenza in salita con Fiorentina prima e Juventus dopo, entrambe fuori casa (l’anno scorso gli azzurri cominciarono con la trasferta all’Olimpico contro la Lazio e poi al ‘San Paolo’ con un Milan dato nelle griglie scudetto di tanti davanti agli uomini di Carlo Ancelotti) è balzata agli occhi una particolarità che riguarda le due squadre di Roma. sia i giallorossi che la Lazio giocheranno l’ultima giornata nel girone di andata e quella del girone di ritorno con le stesse modalità. Ovvero prima in casa, a gennaio, e poi in trasferta, a maggio. I biancocelesti ospiteranno proprio il Napoli, mentre la Roma di Paulo Fonseca ‘accoglierà’ la Juventus. Quattro mesi dopo poi ci saranno rispettivamente Napoli-Lazio e Juventus-Roma.

LEGGI ANCHE –> Calendario Serie A 2019 2020: inizio e fine impegnativi per il Napoli

Calendario Serie A, Lazio e Roma condizionate da Euro 2020

La curiosità di questa concomitanza dello stesso campo tra le due romane, all’andata, deriva dal fatto che, dal 18 maggio 2020, lo stadio Olimpico non potrà essere più messo a disposizione di giallorossi e biancocelesti per via degli Europei 2020. Il calcio d’inizio della manifestazione verrà dato proprio nell’impianto romano il 12 giugno successivo. Nel frattempo ci sarà la necessità di optare per i dovuti preparativi del caso. Per questo motivo la Lega Serie A ha scelto di evitarne l’utilizzo per entrambe, con l’ultima giornata che cade il 24 maggio 2020 e che vedrà tutte e due le compagini giocare lontano dalla Capitale. All’andata si verrà a creare un problema, facilmente risolvibile ponendo al giovedì o al venerdì e poi alla domenica le partite Lazio-Napoli o Roma-Juventus.